Microsoft interrompe il supporto ad Internet Explorer 8, 9 e 10

di

Microsoft attraverso un nuovo bollettino pubblicato sul sito di supporto ha annunciato che la settimana prossima cesserà il supporto alle vecchie versioni di Internet Explorer: nella fattispecie non sarà più supportato IE 8, 9 e 10 a partire dal 12 Gennaio.

Il colosso di Redmond raccomanda quindi agli utenti che sono ancora in possesso di queste versioni datate del proprio browser di procedere o all'aggiornamento di Internet Explorer o, meglio di installare Microsoft Edge.
Si tratta di una scelta quasi obbligata per Microsoft, che attraverso questa strategia potrà concentrarsi maggiormente sulle nuove versioni dei propri browser aumentandone la sicurezza ed andando a correggere quelle falle che potrebbero minare l'esperienza utente web.
Secondo molti però il tutto rientrerebbe in una strategia ben più ampia: la società di Satya Nadella, infatti, vorrebbe incoraggiare gli utenti a passare completamente ad Edge, il quale è stato proprio progettato come il futuro del browsing made in Microsoft.

Quanto è interessante?
0