Microsoft lancia il suo antivirus Defender ATP su Android e Linux

Microsoft lancia il suo antivirus Defender ATP su Android e Linux
di

L’efficacia di Microsoft Defender, l’antivirus sviluppato direttamente dall’azienda, sui sistemi operativi Windows ha portato molti utenti a fidarvisi per la sicurezza dei loro computer.

Dato il successo del prodotto, ora Microsoft ha pensato di portare il suo sistema di protezione avanzata dalle minacce, Advanced Threat Protection (ATP), anche su Android e Linux

Mentre gli antivirus per dispositivi mobili più in voga sono i classici Avast e Kaspersky, anche se in realtà non si sente parlare così spesso della protezione da malware per smartphone e tablet, ora Microsoft vuole entrare nella scena con la sua app Microsoft Defender ATP.

Attualmente disponibile per i clienti Microsoft 365 e ancora in fase di test, l’applicazione funziona come un classico programma anti-malware su PC: scansiona il dispositivo, lo protegge da tentativi di phishing e segnala ogni possibile problema di sicurezza. Le differenze sostanziali stanno nelle funzioni aggiuntive, come protezioni particolari e specifiche per applicazioni con dati sensibili come Outlook, e nel blocco di URL condivise via SMS, WhatsApp o email grazie al Microsoft Defender SmartScreen.

Assieme a Microsoft Defender ATP per Android l’azienda ha lanciato globalmente anche Defender ATP per Linux, per evitare backdoor nel Windows Subsystem for Linux (WSL). Una decisione forse nata in seguito alle ammissioni del presidente Microsoft Brad Smith riguardo la bontà e successo di Linux e l’open source.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
1