Microsoft a lavoro su un browser basato su Chromium

Microsoft a lavoro su un browser basato su Chromium
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Microsoft ha annunciato che apporterà importanti cambiamenti al suo browser Edge. Come già anticipato da alcuni rumors, la casa di Redmond, ha iniziato a lavorare su una versione di Edge che utilizza Chromium, il motore di rendering oper-source sfruttato anche da Google Chrome.

Microsoft non si disferà però di Edge, né ha intenzione di cambiare nome al brand, l’utente finale, insomma, non si accorgerà del passaggio.

Chi ne beneficerà realmente saranno coloro che sviluppano per il web.
Secondo Joe Belfiore, vice presidente Microsoft, l’avvicinamento alla comunità open-source ha l’obiettivo di rendere migliore l’esperienza web per l’utenza attraverso l’aumento della compatibilità e l’integrazione tra dispositivi.

Dietro queste parole, ci sono però altre motivazioni che hanno spinto Microsoft a rivedere le proprie strategie.

Infatti, il browser Edge in termini di market share è molto indietro rispetto a Chrome, che sta di fatto diventando il nuovo standard per lo sviluppo web. Inoltre, il passaggio a Chromium permetterebbe a Microsoft di poter ampliare la platea di possibili utenti anche agli sviluppatori che utilizzano sistemi Apple. Sul fronte Windows, Microsoft promette miglioramenti alle performance degli input touch, all’accessibilità ed al supporto ai device basati su ARM.

La nuova piattaforma è solo agli inizi, ci aspettiamo di vedere build funzionanti di Edge con Chromium probabilmente nel corso del prossimo anno.

FONTE: TheVerge
Quanto è interessante?
2