Microsoft e Limbitless insieme per bracci protesici a tema Halo

Microsoft e Limbitless insieme per bracci protesici a tema Halo
di

343 Industries e Limbitless Solutions hanno stretto una partnership che porterà alla creazione di braccia protesiche a tema Halo per i bambini. I bracci protesici sono perfettamente funzionanti, con mani n grado di afferrare oggetti tramite i sensori EMG.

Un aspetto molto interessante è rappresentato dal fatto che vengono donati gratuitamente ai destinatari.

A partire dal prossimo anno, Limbitless aggiungerà de opzioni a tema Halo alla linea di design, che include già un braccio in stile Iron Man. E' in programma il lancio di un guanto come quello della Mark VI di Master Chief, ma i bambini potranno personalizzare l'aspetto del braccio direttamente online, scegliendo il colore preferito.

Come vi mostriamo in calce, esteticamente il braccio appare preciso e fedele a quello visto nel gioco. Non si tratta di una prima assoluta per Microsoft, che ha sempre garantito l'accessibilità ai giocatori con disabilità, basti pensare al controller Xbox Adaptive con due grandi pulsanti programmabili e 19 jack ed altri accessori per consentire alle persone di giocare su Xbox One e Windows 10.

La vision di Limbitless è molto chiara: la società ritiene che ricreare bracci protesici a tema videoludico possa essere un ottimo modo per far sentire a loro agio i bambini con disabilità. A livello tecnico la produzione avviene con il sistema di stampa in 3D, ed i sensori EMG consentono il controllo delle braccia e delle dita.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Microsoft e Limbitless insieme per bracci protesici a tema Halo