di

Nel corso dell'evento dedicato agli sviluppatori, Microsoft ha mostrato una nuova demo del Surface Duo a doppio schermo. Tuttavia la dimostrazione non è andata come previsto. Il software presente al suo interno, basato su Android, è evidentemente ancora in fase di rifinitura e sviluppo, ecco perchè mentre era tra le mani di Kevin Gallo è crashato.

Il responsabile della Windows Developer Platform infatti ha tentato di aprire Google Maps su entrambi gli schermi ma non ci è riuscito e dopo un paio di tentativi ha sostituito il Surface Duo con un altro pieghevole che aveva in tasca, da cui è riuscito a completare l'operazione senza molti problemi.

Come notato da molti, però, nel filmato pubblicato nelle ore successive Microsoft ha tagliato il segmento incriminato, che è stato ampiamente visibile in streaming ed ha divertito sviluppatori o curiosi. Fortunatamente un collaboratore di Thurrott è riuscito a filmare tutto e nel video presente in apertura si può vedere il fail.

Non si tratta di una prima assoluta in quanto in passato anche altre società sono state oggetto di problemi di questo tipo. Un paio di anni fa una cosa simile è accaduta durante la presentazione di iPhone X con iOS 11.

Nel corso dello stesso evento Microsoft ha anche annunciato che gli aggiornamento di Windows 10X si installeranno in pochi secondi.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6