Microsoft OneNote diventa gratis su PC e Mac

di

OneNote è una delle applicazioni più popolari della suite Office anche grazie alla sua integrazione con Surface, il tablet della società di Redmond. Gli americani hanno annunciato oggi che il software sta per diventare completamente gratuito (senza le restrizioni poste in precedenza) sia su Pc che Mac, con l'aggiunta di funzioni molto interessanti.

Nella nota diffusa, infatti, Big M afferma che da ora in poi sarà possibile proteggere i documenti con una password, ma ci sarà un registro interno attraverso cui gli utenti potranno accedere allo storico delle modifiche ed, infine, è stata introdotta una feature che darà a tutti la possibilità di incorporare documenti e altri tipi di file (non sappiamo quali saranno supportati) all'interno di OneNote.
L'unica restrizione è ancora rappresentata dal fatto che OneNote funzione solo tramite OneDrive, quindi non sarà possibile salvare file in locale. Anche da questo fronte però Microsoft sta incentivando il più possibile i propri utenti ad utilizzare il servizio di cloud storage, dal momento che sta regalando 100 gigabyte di spazio gratuito per due anni ai clienti americani. 

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
0