Microsoft ottiene il brevetto per un sistema 3D Touch

di

Anche Microsoft potrebbe presto includere nei propri dispositivi il 3D. La società di Redmond, infatti, ha da poco registrato un nuovo brevetto che descrive un sistema 3D Touch, il cui debutto sarebbe stato inizialmente previsto per lo smartphone con il nome in codice McLaren salvo poi annullarlo.

Microsoft infatti afferma di essere ancora al lavoro su questa tecnologia, che a questo punto vedrà la luce in altri prodotti, e sarà in grado di rilevare l'angolo con cui il dito viene appoggiato sopra lo schermo. La licenza purtroppo però non offre molte informazioni su come la compagnia di Satya Nadella ha intenzione di integrare questa tecnologia con il software, ma secondo molti maggiori informazioni saranno disponibili entro la fine dell'anno, quando Microsoft presenterà la nuova ammiraglia della gamma Lumia. Appare quindi scontata vedere l'integrazione con il nuovo sistema operativo Windows 10, anche se al momento ancora non è stata diffusa alcuna data di rilascio.

Quanto è interessante?
0
Microsoft ottiene il brevetto per un sistema 3D Touch