Microsoft, per il CEO Satya Nadella 25,8 milioni di Dollari di compenso

Microsoft, per il CEO Satya Nadella 25,8 milioni di Dollari di compenso
di

Anno da record non solo per Microsoft, ma anche per il proprio amministratore delegato Satya Nadella, come confermato dagli ultimi dati relativi ai compensi percepiti dai dirigenti, presentati alla Securities and Exchange Commission degli USA in vista dell'annuale riunione con gli azionisti, in programma il 28 Novembre.

Per il CEO per l'anno fiscale 2018 è previsto un compenso di 25,8 milioni di Dollari. Nel documento si legge che Nadella ha goduto di una crescita importante rispetto ai 17,7 milioni di Dollari del 2017 ed i 20 milioni di Dollari messi a bilancio nel corso dello scorso anno. Il tutto ovviamente attraverso i premi azionari e di produzione: lo stipendio base è di "soli" 1,5 miliardi di Dollari, che è cresciuto di 50.000 Dollari grazie al pacchetto azionario acquistato lo scorso anno. Il resto proviene principalmente da 16,8 milioni di Dollari di premi azionari ed un premio di incentivi di ben 7,4 milioni di Dollari.

Il secondo dirigente più vicino a percepire lo stipendio di Nadella è il CFO Amy Hood, che ha incassato 14,9 milioni di Dollari nell'anno finanziario 2018 che si è concluso a giugno.

Per gli investitori si tratta di una notizia ovvia, contando gli straordinari risultati raggiunti nell'ultimo anno ed in generale da quando Nadella è diventato CEO.

Solo nel corso dell'ultimo anno Microsoft ha registrato un incremento dei ricavi del 14% a 110,4 miliardi di Dollari, con la grande scommessa di Nadella, il cloud, che ha fruttato ben 23,2 miliardi di Dollari.

Quanto è interessante?
5