Microsoft potrebbe unificare il pannello di controllo di Windows 10

di

Windows 10 è uscito da un po', e gli utenti sembrano apprezzare il nuovo sistema operativo. Per cambiare le impostazioni, gli utenti hanno attualmente due strade diverse: col classico pannello di controllo - a cui un po' tutti siamo abituati -, e tramite le menu delle impostazioni. Le cose però potrebbero cambiare a breve.

Pare che l'azienda di Redmond voglia eliminare il pannello di controllo classico e portare le sue funzioni all'interno del nuovo menu impostazioni. Nell'immagine a fondo news potete notare i due diversi sistemi.
Il secondo comunque contiene gran parte delle funzioni del primo, anche se non proprio tutte, e quindi allo stato dell'arte non si può prescindere dal metodo classico.

Pensiamo sia una notizia positiva, in quanto non è molto intuitivo averli entrambi. Però, c'è da dire che non è il primo cambiamento che Microsoft effettua sull'interfaccia, e avremo bisogno di vedere come gli utenti reagiranno.

E voi cosa ne pensate? Utilizzate ancora il "vecchio" pannello di controllo?

Quanto è interessante?
0
Microsoft potrebbe unificare il pannello di controllo di Windows 10