Microsoft: Project Spartan supporterà le estensioni

di

Microsoft ha diffuso nuovi dettagli sul successore di Internet Explorer, Project Spartan, che sarà incluso in Windows 10. Il team di sviluppo, infatti, tramite Twitter ha annunciato che sta lavorando ad un piano che permetterà agli utenti di installare estensioni su Spartan. Internet Explorer attualmente supporta i componenti aggiuntivi, ma il loro funzionamento è differente rispetto ai più popolari Chrome e Firefox.

Ovviamente le estensioni di Project Spartan molto probabilmente saranno differenti rispetto a quelle dei due browser citati in precedenza, ma i risultati potrebbero essere simili.
Questo annuncio conferma ancora una volta le intenzioni di Microsoft, che sta cercando di separare il più possibile le due creature. Spartan, infatti, utilizza un nuovo motore di rendering battezzato Edge, ma include anche una modalità che permette di scrivere note sulle pagine web, oltre all'assistente vocale Cortana

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0