Microsoft pronta a mettere sul piatto 7 miliardi di Dollari per BlackBerry?

di

La scorsa settimana abbiamo pubblicato su queste pagine un'indiscrezione secondo cui Microsoft, Xiaomi, Huawei e Lenovo sarebbero pronte ad avanzare un'offerta d'acquisto a BlackBerry, dopo quella (smentita) di Samsung da 7,5 miliardi di Dollari.

Secondo una nuova speculazione pubblicata sul web, il colosso di Redmond avrebbe realmente intenzione di rilevare la società canadese nota precedentemente come RIM. L'azienda guidata da Satya Nadella, infatti, sarebbe pronta a mettere sul piatto ben 7 miliardi di Dollari, che permetterebbe a Microsoft di ottenere una quota di azioni del 26%. La cifra non si discosta di molto rispetto a quella versata nel 2013 per rilevare la divisione smartphone di Nokia, per cui Microsoft ha dovuto pagare 7,17 miliardi di Dollari.
La reale incognita però è rappresentata dalla volontà di BlackBerry di vendere, ma lo scarso andamento delle vendite di BlackBerry Passport e BlackBerry Classic potrebbe spingere i dirigenti ad accettare l'offerta più vantaggiosa.
Nonostante questo rumor, infatti, c'è comunque da tenere d'occhio la concorrenza degli altri marchi, primo su tutti Xiaomi che potrebbe utilizzare BlackBerry per fare il suo ingresso nel mercato internazionale. 

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0