Microsoft e Qualcomm svelano i primi laptop basati su Windows 10 ARM!

di
Nella serata di ieri, Qualcomm e Microsoft hanno annunciato i primi laptop basati su Windows 10 con processori ARM, che arriveranno sul mercato all'inizio del prossimo. Nella lista dei partner figurano HP, Asus e Lenovo, che hanno scelto di lanciare computer portatili e convertibili basati su Snapdragon 835.

Windows 10 ARM, come vi abbiamo ampiamente raccontato su queste pagine, rappresenta un tentativo importante di Microsoft di far girare il proprio sistema operativo su processori solitamente utilizzati per il mercato mobile.

Contrariamente a quanto aspettato, i computer con Windows 10 ARM a livello estetico sono molto simili alle controparti Intel: tutti supportano le funzionalità di base di Windows 10, come gli schermi touchscreen, Windows Hello, ed i pennini esterni. L'Hy Envy X2 è molto simile allo Spectre X2 attualmente presente sul mercato, mentre il NovaGo di Asus è un laptop standard. Su entrambi i modelli sarà preinstallato Windows 10 S, ma potranno essere aggiornati anche a Windows 10, per godere dell'esperienza completa del sistema operativo.

A giudicare da coloro che li hanno provati, a livello di progettazione sarebbero estremamente più sottili e leggeri. L'X2 sarebbe molto simile ai Surface Pro, mentre il NovaGo, secondo quanto affermato da The Verge, somiglia agli altri laptop di fascia media.

Sul fronte delle specifiche, l'Envy X2 include uno schermo da 12,3 pollici con risoluzione di 1920x1280 pixel, fino ad 8 gigabyte di RAM e 256 gigabyte di storage interno. Il NovaGo può essere analogamente dotato di 8 gigabyte di RAM e 256 gigabyte di memoria interna, ma il pannello è da 13,3 pollici con risoluzione di 1920x1080 pixel. Lo schermo, inoltre, non può essere rimosso, ma può ruotare a 360° per accedere alla modalità tablet. L'Envy si basa interamente sulle porte USB-C, mentre l'Asus ha anche delle porte USB-A ed una porta HDMI.

Qualcomm stima fino a 25 ore di durata per la batteria, ed il processore permette anche di accedere alla rete LTE, ad una velocità significativamente più elevata rispetto ad altri computer Windows 10 LTE.

La prima ondata di portatili ARM sono basati sul processore Snapdragon 835 ed hanno il modem X16 LTE.