Microsoft Rewards sostituisce Xbox Live Rewards: la società invia regali di benvenuto

Microsoft Rewards sostituisce Xbox Live Rewards: la società invia regali di benvenuto
di

Da poche ore, il "vecchio" Xbox Live Rewards non esiste più anche in Italia, con il nuovo programma Microsoft Rewards a sostituirlo. Abbiamo ricevuto conferma direttamente dalla società di Redmond, che sta anche inviando regali di benvenuto ai suoi utenti.

In particolare, Microsoft ha deciso di dare l'opportunità di vincere un dispositivo Surface Pro agli utenti del "vecchio" programma, garantendo l'accesso al concorso con 0 punti. Per accedere alla pagina d'iscrizione, gli utenti dovranno solamente cliccare sul link contenuto nella mail ricevuta ed eseguire il login con il proprio account.

Da questa pagina vedranno tutte le possibilità del nuovo programma Microsoft Rewards, che consente di ottenere punti, tra le altre cose, acquistando hardware, app, programmi TV, film e videogiochi attraverso il Microsoft Store. Oltre a questo, la società di Redmond ha deciso di far partire gli ex utenti del programma Xbox Live Rewards dal livello 2 fino al 31 ottobre 2018, che garantisce fino a 20 punti per ogni euro speso. Gli utenti con stato MyVIP, invece, potranno godere dei benefici del livello 2 fino al 31 dicembre 2018. Per ulteriori informazioni in merito, vi rimandiamo alla pagina FAQ del programma.

I premi ottenibili vanno dal Surface Pro a Xbox One X passando per buoni digitali Xbox, donazioni varie, credito Skype e ovviamente abbonamenti Xbox Live Gold e Xbox Game Pass.

Il Surface Pro in palio monta un display PixelSense da 12,3 pollici, un processore Intel Core m3, 4GB di RAM e 128GB di SSD. Le altre caratteristiche tecniche non sono state rivelate, ma siamo chiaramente di fronte a un prodotto di alto valore. Pensate che, sul Microsoft Store, il prezzo di partenza è di 959 euro.

Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Microsoft Rewards sostituisce Xbox Live Rewards: la società invia regali di benvenuto