Microsoft rivoluziona Windows 10X: cambio di strategia e niente Surface Neo nel 2020?

Microsoft rivoluziona Windows 10X: cambio di strategia e niente Surface Neo nel 2020?
di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da ZDNET, Surface Neo e Windows 10X di Microsoft potrebbero non arrivare tra le mani degli utenti durante le vacanze di Natale 2020. La notizia, non confermata ufficialmente dal colosso di Redmond, riferisce anche che lo sviluppo del nuovo sistema operativo per i dispositivi a doppio schermo sarebbe in pausa.

Mary-Jo Foley della popolare testata riferisce che la decisione sarebbe stata presa non per motivazioni legati alla pandemia di Coronavirus, ma ad un cambio di strategia da parte dello sviluppatore, che intenderebbe portare il nuovo Windows 10X prima sui dispositivi a schermo singolo, per poi cominciare il rollout su quelli provvisti di doppio pannello, come appunto il Surface Neo.

Panos Panay, il Chief Product Officer di Microsoft, avrebbe già informato alcuni membri del suo team che la compagnia non porterà sul mercato il nuovo OS ed i prodotti ad esso legati nel 2020.

Nell'articolo pubblicato dal giornale si legge che nonostante le dichiarazioni di dirigenti e funzionari di Microsoft, gli ingegneri stanno lavorando per fare in modo che Windows 10X possa girare anche su dispositivi a schermo singolo o con design a conchiglia.

ZDNET ha contattato Microsoft per ottenere qualche riscontro in merito, ma un portavoce ha affermato che almeno al momento non ci sono novità da condividere.

FONTE: ZDNET
Quanto è interessante?
2