Microsoft sta proponendo pop-up a tutto schermo per l'update a Windows 10

di

Microsoft ha tentato varie tecniche per "forzare" gli utenti provenienti da Windows 7 e Windows 8.1 verso Windows 10, l'ultimo sistema operativo della società americana. Dal 29 di luglio sappiamo che l'aggiornamento non sarà più gratuito e probabilmente diminuiranno le adozioni, per cui Microsoft sta mostrando agli utenti pop-up più aggressivi.

Alcuni utenti hanno infatti lamentato la comparsa di una finestra a tutto schermo, che interrompeva il lavoro che stavano facendo per avvisarli che l'aggiornamento gratuito a Windows 10 sarebbe scaduto il 29 di luglio. Fortunatamente si può scegliere di non visualizzare più la finestra, per cui potrebbe apparire solo una volta. Dal pop-up è possibile anche decidere di aggiornare subito o di riproporre l'update più tardi, oltre a farsi notificare per altre tre volte. Microsoft ha confermato che dopo il 29 luglio smetterà di avvisare gli utenti dell'upgrade gratuito. Avete ricevuto il pop-up a schermo intero? Lo avete trovato fastidioso?

Quanto è interessante?
0
Microsoft sta proponendo pop-up a tutto schermo per l'update a Windows 10