Microsoft Surface Book ha una GPU Maxwell custom

di

Il Surface Book è stato uno degli annunci più sorprendenti effettuati da Microsoft all'evento del Surface Pro 4, tenutosi ad inizio settimana. L'azienda ha mostrato un dispositivo 2-in-1, definendolo come un laptop capace di trasformarsi in un tablet. Le caratteristiche vanno incontro ad un'altra novità, e cioè quella di una GPU Maxwell on board.

Non sappiamo quanti core possederà la scheda grafica, ma siamo a conoscenza del fatto che la memoria video sarà pari ad 1GB e che il chip sarà costruito appositamente per questo device. Le speculazioni parlano di delle performance molto vicine a quelle di una NVIDIA GeForce GTX 950.
Le altre caratteristiche hardware comprendono una CPU Intel Skylake i5 o i7 - a seconda delle preferenze dell'utente -, fino a 16GB di RAM e 1TB di spazio per l'archiviazione.

Non è detto che però gli utenti utilizzeranno troppo la GPU dedicata, in quanto il dispositivo può essere separato dalla tastiera quando quest'ultima non serve. Effettuare questa mossa porta il laptop ad utilizzare la meno prestante Intel Graphics, che dovrebbe preservare però il consumo della batteria.

Quanto è interessante?
0