Microsoft Surface Hub arriverà in ritardo e con un innalzamento di prezzo

di

Microsoft ha annunciato che il suo sistema di videoconferenze Surface Hub uscirà leggermente in ritardo. Un nuovo report da ZDNet fa inoltre sapere che entrambi i modelli di Surface Hub - sia quello da 55 che da 85 pollici - costeranno più di quanto ci aspettassimo.

I prodotti erano inizialmente attesi per il primo gennaio del 2016, praticamente fra pochissimi giorni. Il primo dell’anno era già una data che proveniva da uno slittamento di quella del primo settembre 2015, e quindi si tratta della seconda volta che i prodotti vengono ritardati. Microsoft ha rivisto il suo shipping schedule, dicendo che “siamo ancora sulla strada per inviare i dispositivi ai clienti entro inizio anno prossimo”, con una nota che indicata il primo quarto del 2016 come possibile data di rilascio.

Abbiamo anche detto che il prezzo dovrebbe aver subito una “piccola” modifica. Inizialmente sia la versione da 55 pollici che quella da 85 pollici erano dati per 6.999 e 19.999 dollari rispettivamente. Microsoft dovrebbe però aver rivisitato anche i prezzi di questi due Surface Hub, aumento il costo di 2.000 dollari. Quindi quello da 55 pollici sarà prezzato a 8.999$, mentre la versione con schermo da 85 pollici costerà 21,999$.
Fortunatamente chi l’ha preordinato non dovrà pagare per l’innalzamento di prezzo e lo pagherà senza l’aumento.
Secondo Jo Foley di Microsoft, “Dopo aver valutato le opportunità del mercato e considerando gli scenari unici che Surface Hub offre, crediamo che questi siano gli giusti prezzi per guidare il settore business verso nuovi orizzonti”.

Microsoft Surface Hub arriverà in ritardo e con un innalzamento di prezzo