Microsoft Teams si aggiorna e rende più semplice l'uso su Windows 11

Microsoft Teams si aggiorna e rende più semplice l'uso su Windows 11
di

Dopo l'annuncio dell'arrivo di Teams su Workplace, la partnership tra Microsoft e Meta sembra puntare fortemente al Metaverso, ma ci sono novità anche su Windows 11. Vediamo di cosa si tratta.

Nel nuovo aggiornamento di Teams, che nel canale Dev arriva alla build 22499, Microsoft vuole potenziare l'esperienza di condivisione app da Windows 11.

Con la nuova versione di Teams, come possiamo leggere sul blog ufficiale di Microsoft, durante una videochiamata la condivisione delle schermate di lavoro di altre app sarà un gioco da ragazzi. Per condividere una finestra all'interno di una chiamata, ora sarà sufficiente passare con il puntatore del mouse sulla relativa icona nella Taskbar. All'apertura dell'anteprima della finestra, a questo punto comparirà anche il comando di condivisione su Teams, in maniera perfettamente integrata a livello di sistema, come del resto già fatto da Microsoft con il resto dell'applicazione, portandone l'ossatura direttamente all'interno del nuovo OS, tra chat rapide e contatti ad accesso diretto.

Con l'aggiunta di nuove funzionalità, il percorso naturale di Teams ha comportato anche l'abbandono di piattaforme più vetuste. Per esempio, Microsoft di recente ha annunciato che Teams non sarà supportato su alcune versioni di Android, a partire da Lollipop ma non soltanto. Ci sono, infatti, anche versioni più recenti.

FONTE: gizchina
Quanto è interessante?
3
Microsoft Teams si aggiorna e rende più semplice l'uso su Windows 11