Microsoft Teams: con l'ultimo aggiornamento lo smartphone diventa un Walkie-Talkie

Microsoft Teams: con l'ultimo aggiornamento lo smartphone diventa un Walkie-Talkie
di

Mentre Microsoft Teams si prepara a entrare nel Metaverso, il servizio per videochiamate di gruppo di Redmond sembra aver adottato anche una feature molto più tradizionale: con l'ultimo aggiornamento, infatti, l'app di Microsoft Teams ha ricevuto la feature Walkie-Talkie, che potrebbe rivelarsi particolarmente utile per molti lavoratori.

La funzione Walkie-Talke di Microsoft Teams è stata testata nelle scorse settimane ed è diventata disponibile oggi per tutti gli utenti. La funzione permette di trasformare ogni telefono o tablet che utilizza l'app di Teams in un Walkie-Talkie utilizzando la connessione Wi-Fi oppure i dati mobili. La feature è stata annunciata da Microsoft nel 2020, ed è stato lanciata in beta su alcuni device Android già due anni fa, ma ora è disponibile ance per i device Zebra Mobile, gli iPhone e gli iPad.

Microsoft sta promuovendo la funzione di Teams come un canale di comunicazione per i lavoratori a contatto con il pubblico, oppure per chi lavora "in prima linea", come addetti alla sicurezza, medici, infermieri, ma anche forze dell'ordine e vigili del fuoco. Un'altra possibilità, secondo Redmond, è quella di utilizzare l'app per tenere un canale di contatto non-invasivo con gli impiegati durante il loro lavoro di tutti i giorni, sfruttando magari i telefoni aziendali.

Al momento, le app di comunicazione con funzione Walkie-Talkie sono poche: Whatsapp, per esempio, utilizza gli audio per sopperire alla mancanza di tale funzione, mentre Slack ha lanciato una feature simile per la propria applicazione. Apple ha una feature di Walkie-Talkie per FaceTime, che è stata lanciata nel 2018 ma che funziona solo tra device di Cupertino. Intanto, Microsoft Teams ha introdotto la crittografia end-to-end, benché limitatamente alle chiamate aziendali.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1
Microsoft Teams: con l'ultimo aggiornamento lo smartphone diventa un Walkie-Talkie