Microsoft Teams, in arrivo feature inedite per inviare file e novità per l'app Android

Microsoft Teams, in arrivo feature inedite per inviare file e novità per l'app Android
di

Dopo l’approdo della nuova scheda dedicata al controllo di audio e video prima dell’avvio delle chiamate su Microsoft Teams, ora il servizio dedicato alle videoconferenze proposto dal colosso di Redmond riceverà altre novità tra cui una interfaccia utente riprogettata per la ricerca di file, tweak per l’app Android e funzioni inedite.

Microsoft ha confermato che nell’applicazione per PC Windows 10 e macOS prossimamente arriverà una nuova interfaccia per la funzione di condivisione durante le riunioni, riprogettata appositamente per rendere molto più semplice la ricerca dei contenuti d’interesse. Dai messaggi a immagini e documenti inviati nelle chat, ogni elemento sarà rapidamente rintracciabile grazie anche a una pagina di ricerca dedicata che utilizzerà l’intelligenza artificiale per fornire risultati pertinenti e accurati.

Ad accompagnare questa novità sarà poi “Top Hits”, altra sezione per la barra di ricerca che mostrerà suggerimenti automatici ancor più rilevanti. Tutte queste feature sono attualmente in fase di sviluppo e verso la fine del mese di gennaio alcuni utenti la riceveranno in anteprima; successivamente, verso aprile-giugno, il lancio verrà completato.

Non mancherà poi un nuovo menu Cronologia per Microsoft Teams, ideato per offrire un modo più veloce per navigare avanti e indietro tra le diverse pagine, anch’esso atteso per l’approdo nell’app desktop nel suddetto periodo del 2021. Infine, per quanto concerne l’applicazione per smartphone Android, finalmente essa entro la fine del primo trimestre dell’anno riceverà il supporto per la sfocatura dello sfondo, opzionale ma estremamente utile per coprire sfondi disordinati o semplicemente rimanere sempre a fuoco.

Oltre a Microsoft Teams, oggetto d’interesse della società di Redmond è il browser Microsoft Edge, il quale attende molte feature interessanti pronte per essere rilasciate nel corso del 2021.

Quanto è interessante?
1