Microsoft torna sui suoi passi: rimessa online l’ISO del November Update

di

Pochi giorni fa riportammo che Microsoft aveva rimosso dai proprio server la ISO del November Update di Windows 10. La rimozione di questo file ha portato alcuni utenti a lamentarsi, perché installare il sistema operativo attraverso essa risulta una strada comoda e semplice per ottenere gli aggiornamenti da subito. L'azienda ha però cambiato idea.

Microsoft infatti non ha mai dato una spiegazione chiara sull'accaduto, ma fortunatamente la ISO del Threshold 2 è tornata online, per la gioia di molti utenti enthusiast e professionisti.
Sarà quindi di nuovo possibile usufruire degli ultimi update tramite il Media Creation Tool.
Microsoft aveva infatti decido che tutte le future installazioni di Windows dovevano passare per il Windows Update. Per quanto sia una via molto comoda e del tutto automatizzata di aggiornare, non è molto pratica quando bisogna installare Windows 10 da zero.

Dopo la vicenda del bug sulle impostazioni per la priacy, non sarebbe stata buona cosa se Microsoft non avesse fatto questo mossa.

Quanto è interessante?
0