Microsoft "vede" YouTube per merito di Bing Video

di

Nelle classifiche che incoronano le migliori piattaforme video a trionfare è YouTube, ma al secondo posto, in solitaria, l'inseguitrice è Microsoft, con il suo Bing Video. Secondo le statistiche pubblicate da Comscore, relative al mercato statunitense, Microsoft avrebbe guadagnato ben cinque posizioni nel giro di un mese. YouTube nel mese di febbraio ha totalizzato 141,1 milioni di utenti unici, 1,8 miliardi di sessioni e 261,6 minuti/utente, mentre Microsoft ha raggiunto quota 41,8 milioni di utenti unici, 297 milioni di sessioni e 46,5 minuti/utente. A seguire troviamo Facebook, Vevo, Viacom, AOL, Turner Digital, Hulu e NBC Universal. Secondo gli esperti, la motivazione più ragionevole per una scalata così veloce da parte di Microsoft, sarebbe da cercare nella qualità dei video disponibili su Bing.

Quanto è interessante?
0