Microsoft: Windows 10 si aggiorna, quali novità porterà con sé il November Update?

Microsoft: Windows 10 si aggiorna, quali novità porterà con sé il November Update?
di

Alla fine di ottobre, Microsoft ha annunciato il november update di Windows 10 nonostante la recentissima pubblicazione di Windows 11. L'azienda di Redmond, infatti, ha deciso di supportare Windows 10 ancora per molto tempo prima di imporre agli utenti il passaggio alla versione più recente del suo sistema operativo.

Accanto alle numerose patch di sicurezza opzionali, come quella che introduceva PC Health Check, nei prossimi giorni Windows 10 riceverà il November Update, un aggiornamento di ampio respiro consigliato da Microsoft a tutti gli utenti del sistema operativo. L'update ha già passato tutti i controlli qualità di Microsoft, e dovrebbe iniziare il rollout tra pochi giorni, dopo essere stato posticipato di alcune settimane rispetto all'uscita originale, prevista per la metà di ottobre.

Visto che Microsoft sta concentrando tutti i propri sforzi su Windows 11, non dobbiamo aspettarci che il November Update introduca grandi novità in Windows 10: si tratterà anzi di una serie di patch cumulative di sicurezza, anche se alcune nuove feature saranno aggiunte per i clienti Enterprise.

Anzitutto, la nuova release di Windows supporterà il nuovo standard di sicurezza Wi-Fi WPA3 H2E, che offre una connessione migliore per tutte le connessioni wireless tra device. Un aggiornamento di Windows Hello for Business, poi, semplifica la gestione delle password e permette la creazione di device ad accesso libero e privi di password, permettendo anche un'accensione "deploy-to-run" del PC, pensata per evitare perdite di tempo per lo startup del computer sul posto di lavoro.

Infine, per gli sviluppatori il November Update introduce il supporto al computing tramite GPU nel Windows Subsystem for Linux, o WSL, che dovrebbe permettere di utilizzare appieno le componenti del PC laddove richiesto, come nello sviluppo di programmi di machine learning.

Non è ancora chiaro se dopo il November Update ci saranno altri aggiornamenti maggiori di Windows 10 e quando arriveranno, mentre pare certo che Microsoft continuerà a pubblicare patch di sicurezza per almeno altri 18 mesi sui dispositivi Windows 10 Home e Windows 10 Pro e per altri 30 mesi sui dispositivi Windows 10 Education e Enterprise.

Quanto è interessante?
2