Il mini elicottero che esplorerà Marte è stato collegato al rover Perseverance

Il mini elicottero che esplorerà Marte è stato collegato al rover Perseverance
di

I preparativi finali del veicolo spaziale della missione Mars 2020 continuano al Kennedy Space Center in Florida. La scorsa settimana, il team ha portato a termine importanti traguardi e ha collegato il Mars Helicopter: il primo velivolo della storia a volare su un altro pianeta.

Mancano, infatti, poche settimane prima del lancio del veicolo spaziale. "Gli ultimi cento giorni prima di ogni lancio su Marte sono pieni di pietre miliari significative", afferma David Gruel, responsabile delle operazioni di assemblaggio, test e lancio del Mars 2020. "Mentre continueremo a testare e valutare le prestazioni man mano che andiamo avanti con i preparativi per il lancio, [il rover] è pronto per adempiere alla sua missione."

L'elicottero, che pesa 1.8 chilogrammi e presenta eliche di 1,2 metri di diametro, è inserito nel sistema di consegna. In una delle prime fasi del processo di una giornata del 6 aprile, tecnici e ingegneri hanno effettuato 34 collegamenti elettrici tra il rover e il velivolo.

Prima di essere schierato sulla superficie del cratere Jezero, il Mars Helicopter farà affidamento sul rover per l'avvio. Successivamente, genererà la propria energia elettrica attraverso un pannello solare situato sopra le sue doppie eliche. L'elicottero rimarrà incapsulato sulla pancia del rover per il prossimo anno e verrà dispiegato all'inizio di maggio, circa due mesi e mezzo dopo l'atterraggio di Perseverance. Una volta che il veicolo spaziale principale della NASA avrà percorso 100 metri di distanza, l'elicottero verrà sottoposto ad un ampio controllo dei sistemi ed eseguirà una campagna di test di volo per un massimo di 30 giorni.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
4
Il mini elicottero che esplorerà Marte è stato collegato al rover Perseverance