Il Ministro Franceschini: "con Recovery Fund creeremo la Netflix italiana"

Il Ministro Franceschini: 'con Recovery Fund creeremo la Netflix italiana'
di

La discussione politica delle ultime settimane si è spostata non solo sulla seconda ondata della pandemia, ma anche su come utilizzare le risorse che arriveranno dall’Unione Europea con il Recovery Fund. Un’anticipazione l’ha data il ministro della cultura, Dario Franceschini, nel corso di un convegno.

Come riportato dai colleghi di Corriere Comunicazioni, Franceschini ha annunciato che il Governo sta lavorando, anche con le risorse del Recovery Fund, su vari progetti tra cui “la nascita della Netflix della cultura italiana ed una digital Library italiana”, che permetterà all’Italia di “trattare con i giganti della rete in una posizione di forza”.

L’idea, ha spiegato Franceschini, è nata durante il lockdown dello scorso Marzo ed Aprile, quando “abbiamo verificato quanto l’offerta culturale possa arrivare nelle case delle persone” attraverso una serie di iniziative online, ma anche mostri, concerti e spettacoli. Franceschini ha osservato che il tutto è nato con movimenti spontanei, che hanno dato al Governo l’idea di creare una “Netflix della cultura italiana, cioè una piattaforma digitale pubblica, a pagamento, che stiamo costruendo con Cdp, la quale possa offrire a tutta Italia e tutto il mondo l’offerta culturale del nostro Paese“.

In passato anche l’allora Ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, aveva parlato di una Netflix Italiana, ed a quanto pare l’idea è prossima alla realizzazione.

Quanto è interessante?
6