Il Ministro Patuanelli firma i decreti: "600 milioni di Euro per la banda ultralarga"

Il Ministro Patuanelli firma i decreti: '600 milioni di Euro per la banda ultralarga'
di

L'emergenza sanitaria del Coronavirus ha portato alla ribalta un tema che troppo spesso era stato ignorato in Italia: il digital divide e la mancanza di connessioni tali da consentire alle persone di lavorare e studiare da casa. Il Governo però a quanto pare non intende farsi trovare nuovamente impreparato.

Il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, ha infatti firmato oggi i decreti attuativi del "Piano Scuola" e "Piano Voucher per famiglie", che rientrano nella strategia del governo per la banda ultralarga. Complessivamente, il Governo ha messo sul piatto 600 milioni di Euro per la connettività.

"Tutti devono poter aver accesso alle nuove tecnologie e per raggiungere questo fondamentale obiettivo siamo impegnati a favorire e accelerare gli investimenti in digitalizzazione e diffusione della banda ultralarga, indicandole tra le priorità dell'Italia nell'ambito del Recovery Plan" ha affermato Patuanelli, il quale ha spiegato che gli interventi saranno gestiti direttamente da Infratel, che lancerà un portale dedicato agli operatori, a cui sarà richiesta la registrazione per richiedere l'erogazione del voucher. La pubblicazione del portale è prevista per il prossimo mese di Settembre.

Successivamente si partirà anche con i voucher dell'Unione Europea che come noto saranno destinate alle famiglie con ISEE fino a 50.000 Euro all'anno ed alle imprese. L'Italia accelera sulla banda ultralarga.

Quanto è interessante?
7