La missione Hope su Marte ha osservato delle aurore incredibili

La missione Hope su Marte ha osservato delle aurore incredibili
di

Su Marte non sono arrivate solamente le missioni della NASA e della Cina, ma anche degli Emirati Arabi Uniti, la missione orbitale Hope. Qui il veicolo spaziale ha catturato delle incredibili immagini delle peculiari aurore che si verificano sul Pianeta Rosso.

Questi spettacolari eventi di luce potrebbero essere osservati anche a occhio nudo, ma senza alcun dubbio danno il loro meglio quando sono esaminati in lunghezze d'onda più energetiche che non possiamo vedere. In particolare, la sonda Hope ha utilizzato il suo spettrometro a ultravioletti per catturare gli eventi più volte negli ultimi mesi.

Ci sono tre tipi di aurore che si verificano su Marte: una di queste si verifica nel lato illuminato di giorno e due di queste nel lato notturno. In particolare, uno di questi eventi si verifica solo durante le tempeste solari, illuminando l'intero lato del pianeta, mentre l'altro tipo - quello scattato da Hope - è noto come "discreto" e non è legato alle tempeste solari ma si verifica solo in determinati luoghi nel lato notturno.

Sono state condotte tre osservazioni: il 22 aprile, 23 aprile e 6 maggio 2021. Ovviamente non si verificano allo stesso modo delle aurore terrestri e, in questo caso, le particelle del Sole colpiscono "semplicemente" l'atmosfera marziana e la illuminano. L'Emirates Mars Ultraviolet Spectrometer è stato progettato per studiare, tra le altre cose, queste emissioni.

Potrete osservare qui sotto delle spettacolari immagini di questi eventi.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
3
SpazioSpazio