Il "misterioso" oggetto in arrivo dal Sistema Solare è una cometa: ecco la sua coda

Il 'misterioso' oggetto in arrivo dal Sistema Solare è una cometa: ecco la sua coda
di

All'inizio di quest'anno gli astronomi hanno osservato un grande oggetto di 100 chilometri che si stava facendo strada dall'esterno del Sistema Solare fino all'interno. L'oggetto in questione, designato come C/2014 UN271, ha iniziato a formare un coma o una coda nelle ultime settimane. Si tratta ufficialmente di una cometa.

L'oggetto astronomico è apparso per la prima volta nella documentazione nel 2014, ma solamente nel giugno di quest'anno gli esperti sono stati in grado di identificarlo. A causa della sua lontananza, infatti, rilevare la cometa non era per niente facile (e a dirla tutta non lo è neanche adesso). Oggi, fortunatamente, è visibile e lo sarà ancora di più man mano che si avvicinerà al Sole.

Gli ultimi dati sul corpo celeste, rilasciati dall'Osservatorio di Las Cumbres in Sud Africa, mostrano un coda intorno a C/2014 UN271 nella sua posizione attuale a 19 AU di distanza. Nell'immagine rilasciata dall'Osservatorio (che troverete in calce alla notizia) è possibile osservare la cometa. Nel dettaglio, il punto luminoso al centro dell'immagine è la nostra pietra cosmica da record, mentre la foschia attorno a quel punto è la coda, composta da materiale vaporizzato dall'esposizione alla luce solare.

C/2014 UN271 continuerà ad avvicinarsi a noi fino al 2031 e poi tornerà nello spazio profondo. Al suo massimo avvicinamento, la cometa sarà distante 10,9 unità astronomiche (sarà molto vicina a Saturno). Durante questo periodo la coda sarà ancora più luminosa e, nonostante non possa essere vista a occhio nudo, i telescopi della Terra saranno capaci di osservarla al suo massimo splendore.

Quanto è interessante?
2
SpazioSpazio