Mitsubishi: in vendita i primi registratori BDXL Blu-ray in Giappone

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Benché lo standard BDXL fu introdotto principalmente per finalità professionali, in Giappone il nuovo supporto a 3 e 4 strati sta cominciando a diffondersi sempre più a livello consumer. Sono infatti ormai diversi i marchi che propongono registratori e masterizzatori compatibili con il supporto con capacità fino a 128GB. Mitsubishi ha confermato l'arrivo sul mercato nipponico di tre nuovi registratori BDXL: DVR-BZ250, DVR-BZ350 e DVR-BZ450. Tutti i modelli sono compatibili con il nuovo supporto e consentono la scrittura anche su supporti Blu-ray standard e DVD, nonché la riproduzione di tutti i supporti ottici, Blu-ray 3D compresi.

I tre registratori includono anche l'archiviazione su hard-disk e i tre modelli si distinguono proprio per la capacità di archiviazione su disco rigido: 500GB per il "250", 1TB per il "350" e 2TB per "450". È evidente che il BDXL sta prendendo sempre più piede nel Sol Levante. Speriamo di vedere presto questa tecnologia anche nel Vecchio Continente.

FONTE: AV Magazine
Quanto è interessante?
0
Mitsubishi: in vendita i primi registratori BDXL Blu-ray in Giappone