Modem Libero, TIM parte dal 1 Dicembre 2018: arriva la comunicazione

Modem Libero, TIM parte dal 1 Dicembre 2018: arriva la comunicazione
di

Qualche giorno fa abbiamo parlato del respingimento da parte del TAR del Lazio del ricorso presentato da TIM sulla delibera del Modem Libero, ipotizzando un adeguamento dal 1 Gennaio 2019.

L'operatore telefonico blu evidentemente ha intenzione di anticipare i tempi e come sottolineato dalla pagina Facebook "Modem Libero", ha già iniziato ad inserire nelle bollette telefoniche la comunicazione d'entrata in vigore della delibera dal 1 Dicembre 2018.

Come vi mostriamo nello screenshot in calce, nella parte relativa al trattamento dei dati personali si legge che "a partire dal 1 Dicembre 2018, in ottemperanza alla Delibera AGCom n. 348/18/CONS, TIM garantisce alla clientela il diritto di scegliere il terminale per l'accesso ad internet. Qualora dovessi usare un prodotto (es modem) diverso da quello fornito da TIM, potrai usufruire, ove tecnicamente possibile, dei medesimi servizi, senza alcuna modifica alle condizioni economiche applicabile".

TIM sottolinea anche che "l'eventuale scelta di un prodotto diverso da quello TIM dovrà essere effettuata nel rispetto delle condizioni contrattuali applicabili alla tua offerta e consultabili sul sito TIM.IT. Occorre comunque tenere presente la necessità di utilizzare apparati con caratteristiche tecniche adeguate alla corretta fruizione dei servizi. TIM, infatti, non risponderà per servizi di manutenzione e disservizi che riguardino il funzionamento di prodotti autonomamente scelti dal cliente. Per ulteriori informazioni puoi contattare il servizio clienti linea fissa 187 oppure visitare il sito tim.it".

Quanto è interessante?
7