Ecco i "mold pigs", un nuovo gruppo di invertebrati di 30 milioni di anni fa

Ecco i 'mold pigs', un nuovo gruppo di invertebrati di 30 milioni di anni fa
di

L'ambra preistorica non smette di regalare sorprese ai curiosi. Recentemente infatti, è stata scoperta una nuova specie di un piccolissimo invertebrato vissuto durante la metà del "Tertiary", un periodo geologico che va da 66 a 2.6 milioni di anni fa.

La nuova scoperta è stata chiamata, in modo non ufficiale, "mold pig", letteralmente "suino della muffa". I risultati sono stati presentati da George Poinar Jr., un esperto dell'Oregon State University College of Science.

Il nome deriva dalla loro somiglianza con i suini e dalla loro dieta (mangiavano principalmente muffa fungina). Scientificamente, il nome ufficiale della piccola creature è Sialomorpha dominicana, nome che deriva dalle parole greche grasso (sialos) e forma (morphe).

"I maiali della muffa non possono essere collocati in nessun gruppo di invertebrati attualmente esistenti: condividono le caratteristiche con i tardigradi e gli acari, ma chiaramente non appartengono a nessuno dei due gruppi", afferma Poinar.

Non esiste quindi alcun gruppo che si adatti all'aspetto di questi fossili. Quindi, per certi versi, sono unici. Queste creaturine erano lunghe circa 100 micrometri, avevano teste flessibili e quattro paia di zampe. Si nutrivano principalmente di funghi e di piccolissimi invertebrati.

"Non sono presenti artigli all'estremità delle gambe come lo sono con i tardigradi e gli acari", ha affermato infine Poinar. "[..] non sappiamo quando ebbe origine la stirpe dei Sialomorpha, per quanto tempo durò o se esistano discendenti viventi oggi."

Nonostante la vagante somiglianza con i tardigradi, sembra che i Sialomorpha non abbiano però ereditato la loro incredibile resistenza.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
3