Notizie

    In una tomba vichinga sono stati trovati dei tessuti davvero sorprendenti
    notizia 13:21, 15 Giugno 2021

    In una tomba vichinga sono stati trovati dei tessuti davvero sorprendenti

    Nella contea di Trøndelag meridionale, in Norvegia, all'inizio del 2020 è stata effettuata una grande scoperta: un tessuto di lana ricamato vecchio più di 1000 anni, conservato sopra una spilla a forma di tartaruga. É stato ritrovato un pezzo di 11 centimetri, una scoperta davvero incredibile considerato che solitamente vengono trovati frammenti.

    Studio ci racconta la storia di due vichinghi che, dopo 1.000 anni, si riuniscono
    notizia 12:43, 13 Giugno 2021

    Studio ci racconta la storia di due vichinghi che, dopo 1.000 anni, si riuniscono

    Due uomini mille anni fa, legati da un vincolo di parentela, morirono in delle circostanze differenti. Uno aveva 50 anni e morì sull'isola danese di Funen molto probabilmente a causa di una coltellata all'anca. L'altro, invece, poco più che ventenne, morì a Oxford, in Inghilterra, e venne gettato in una fossa comune.

    Ritrovati i resti di 17 antichi romani decapitati, ma il motivo è un mistero
    notizia 11:28, 10 Giugno 2021

    Ritrovati i resti di 17 antichi romani decapitati, ma il motivo è un mistero

    In tre cimiteri romani a Knobb's Farm nel Cambridgeshire, nel Regno Unito, sono stati scoperti un totale di 17 scheletri decapitati risalenti a circa 1.700 anni fa. Secondo gli archeologi che hanno effettuato gli scavi potrebbero essere stati giustiziati per aver violato le leggi romane, ma altri studiosi non sembrano essere d'accordo.

    Questo 'mega-lago' un tempo conteneva 10 volte l'acqua di tutti i laghi della Terra

    1

    notizia 10:59, 9 Giugno 2021

    Questo "mega-lago" un tempo conteneva 10 volte l'acqua di tutti i laghi della Terra

    In passato il nostro mondo era molto diverso da ora, poiché nel tempo tutto è stato rimodellato dai vari eventi che hanno colpito il nostro pianeta. Ad esempio, circa 10 milioni di anni fa è esistito un lago davvero gigantesco formato dal mare Paratethis, che copriva un'area più grande delle dimensioni dell'odierno Mar Mediterraneo.

    Gli esseri umani erano nelle Americhe 20.000 anni prima di quanto si pensasse
    notizia 10:45, 8 Giugno 2021

    Gli esseri umani erano nelle Americhe 20.000 anni prima di quanto si pensasse

    In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Latin American Antiquity, gli archeologi hanno esaminato la grotta di Coxcatlan nella valle di Tehuacan in Messico, un luogo ricco di storia e che ci ha raccontato qualcosa di davvero inaspettato: gli esseri umani si trovavano già lì 33.000 anni fa, 20.000 anni prima del previsto.

    Questo potrebbe essere il più antico memoriale ai caduti conosciuto
    notizia 08:30, 7 Giugno 2021

    Questo potrebbe essere il più antico memoriale ai caduti conosciuto

    Secondo quanto riportato in un nuovo studio pubblicato sulla rivista Antiquity, il Monumento Bianco in Siria potrebbe essere il più antico monumento ai caduti conosciuto. Tra gli anni 80' e 90', infatti, agli archeologi venne permesso di scavare nella zona del monumento, situato vicino al fiume Eufrate, prima di essere inondato.

    Trovata una scatola vichinga sigillata nel ghiaccio: questo è il suo contenuto
    notizia 12:54, 5 Giugno 2021

    Trovata una scatola vichinga sigillata nel ghiaccio: questo è il suo contenuto

    In Norvegia non sarà sicuramente raro ritrovare qualche manufatto vichingo, ma la scoperta che vi racconteremo oggi è stata davvero inaspettata. Lo scioglimento del ghiaccio lungo un passaggio di montagna della terra dei norvegesi ha portato alla luce centinaia di manufatti, inclusa una scatola di legno con il coperchio ancora al suo posto.

    Questo amuleto magico è stato finalmente restituito dopo 40 anni dalla sua scoperta
    notizia 22:21, 4 Giugno 2021

    Questo amuleto magico è stato finalmente restituito dopo 40 anni dalla sua scoperta

    40 anni fa, in Israele, venne trovato un amuleto in bronzo di 1500 anni con delle particolari iscrizioni, che invocavano Dio, e dei simboli "magici" - usati per chiedere protezione dagli spiriti malvagi. Da quel momento, non si seppe nulla di questo reperto e solo oggi è stato finalmente dato alle autorità per poterlo studiare.

    In Egitto sono state scoperte in modo del tutto casuale 250 tombe
    notizia 12:17, 4 Giugno 2021

    In Egitto sono state scoperte in modo del tutto casuale 250 tombe

    L'Egitto è sempre protagonista di scoperte archeologiche senza precedenti e che sbucano fuori da un giorno all'altro. Le scoperte sono così comuni che non è difficile per un archeologo farle... a volte perfino in modo del tutto casuale, così com'è successo recentemente.

    Scopriamo alcune delle vere 'Atlantide' sommerse sparse in giro per il mondo
    notizia 16:58, 2 Giugno 2021

    Scopriamo alcune delle vere "Atlantide" sommerse sparse in giro per il mondo

    Storicamente lo sviluppo delle comunità umane è sempre stato legato all'acqua, un elemento fondamentale non solo per la sopravvivenza, ma anche per il commercio. Tuttavia, la natura spesso risulta imprevedibile e un qualsiasi evento catastrofico potrebbe portare alla totale distruzione di un'intera città - come nei casi che oggi vi presenteremo.

    Ecco perché i cinesi seppellivano i loro sovrani con vestiti di giada
    notizia 11:46, 2 Giugno 2021

    Ecco perché i cinesi seppellivano i loro sovrani con vestiti di giada

    La giada è una pietra appartenente, dal punto di vista dei minerali, ai silicati. Si tratta di una pietra che vediamo molto spesso legata all'Oriente, questo perché i cinesi iniziarono ad estrarre il minerale già nel 6.000 avanti Cristo durante il periodo neolitico.

    Questa era una giara 'magica', usata dagli ateniesi per scagliare una maledizione
    notizia 22:48, 31 Maggio 2021

    Questa era una giara "magica", usata dagli ateniesi per scagliare una maledizione

    Dove una volta sorgeva l'antica agorà di Atenevenne trovata, nel 2006, una peculiare giara di 2300 anni fa, al cui interno sono state trovate le ossa di un piccolo pollo di 7 mesi smembrato. A quanto pare questo bizzarro oggetto, recentemente analizzato, sembrerebbe legato al mondo della "magia nera" e del suo uso nella Grecia antica.

    Sono stati appena trovati i più grandi geoglifi mai realizzati e sono giganteschi
    notizia 11:57, 31 Maggio 2021

    Sono stati appena trovati i più grandi geoglifi mai realizzati e sono giganteschi

    Nascosti in bella vista nel deserto del Thar, in India, è possibile trovare i più grandi geoglifi (in poche parole un disegno sul terreno) mai realizzati da mani umane. Questa opera è così grande che probabilmente non è mai stata vista nella sua interezza da coloro che l'hanno realizzata, secondo quanto affermano i ricercatori.

    Questo è l'esempio più antico di 'guerra' umana: risale a 18.000 anni fa
    notizia 12:23, 30 Maggio 2021

    Questo è l'esempio più antico di "guerra" umana: risale a 18.000 anni fa

    Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Scientific Reports riporta che uno dei più antichi cimiteri di guerra conosciuti, scoperto nella valle del fiume Nilo, non ha avuto necessariamente origine da una singola battaglia epica. Le anime sepolte in questo luogo, infatti, sono il risultato di più schermaglie. Il motivo di queste guerre?

    Ecco i più antichi strumenti per tatuaggi conosciuti: fatti da ossa di uccelli
    notizia 11:26, 30 Maggio 2021

    Ecco i più antichi strumenti per tatuaggi conosciuti: fatti da ossa di uccelli

    Delle ossa trovate all'interno di una tomba di nativi americani sembrano essere gli strumenti per tatuaggi più antichi che abbiamo trovato fino ad oggi, secondo quanto viene riportato sul Journal of Archaeological Science: Reports. La pratica della modificazione corporea, quindi, esiste da almeno 3000 anni.

    Questo scheletro è di un soldato romano che diede il suo aiuto ad Ercolano nel 79 d.C.?
    notizia 19:28, 24 Maggio 2021

    Questo scheletro è di un soldato romano che diede il suo aiuto ad Ercolano nel 79 d.C.?

    Lo scheletro che vedete in foto venne trovato sulla costa di Ercolano nel 1982 e venne subito riconosciuto come una tra le numerose vittime dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Da allora, però, i resti di questo individuo hanno stimolato particolarmente il dibattito accademico, portando i ricercatori a domandarsi: "Chi era quest'uomo?".

    Questo pesce, più vecchio dei dinosauri, è stato avvistato vivo anche in Madagascar
    notizia 09:06, 22 Maggio 2021

    Questo pesce, più vecchio dei dinosauri, è stato avvistato vivo anche in Madagascar

    I celacanti (Coelacanthiformes) sono un ordine di pesci ossei che comprende una serie di creature estinte e due specie attuali appartenenti al genere Latimeria (di cui fanno parte il celacanto delle comore e il celacanto indonesiano). La loro forma non è cambiata molto in 420 milioni di anni e si trovano nella costa orientale del Sud Africa.

    Il più grande terremoto mai registrato nel Mediterraneo non è quello che si pensava
    notizia 13:34, 20 Maggio 2021

    Il più grande terremoto mai registrato nel Mediterraneo non è quello che si pensava

    Secondo quanto ci raccontano le fonti storiche, intorno al 365 d.C. la regione del Mediterraneo venne colpita da una potente scossa di magnitudo 8.0 o addirittura superiore. Il terremoto - e il conseguente tsunami - uccisero decine di migliaia di persone, distruggendo Alessandria d'Egitto e altre città. Un nuovo studio, però, riconsidera l'accaduto.

    Il gigante di Cerne Abbas: questo gigantesco dio nudo scavato su terra avrebbe 1000 anni

    1

    notizia 22:07, 19 Maggio 2021

    Il gigante di Cerne Abbas: questo gigantesco dio nudo scavato su terra avrebbe 1000 anni

    Il gigante di Cerne Abbas è una figura scavata su una ripida collina inglese, situata nella contea del Dorset (Inghilterra). Alta 55 metri e larga 51, fino ad oggi la sua origine è rimasta avvolta nel mistero. Alcuni esperti ritenevano fosse una creazione antica, risalente alla dominazione romana o all'età del Bronzo, ma probabilmente non è così.

    Le pitture rupestri più antiche al mondo stanno svanendo per via dei cambiamenti climatici
    notizia 16:00, 19 Maggio 2021

    Le pitture rupestri più antiche al mondo stanno svanendo per via dei cambiamenti climatici

    Un nuovo studio pubblicato nella rivista "Scientific Reports" ha messo il luce le drammatiche conseguenze dei cambiamenti climatici sulle pitture rupestri. Prendendo in analisi le più antiche al mondo, situate nell'isola di Sulawesi (Indonesia), si è notato come negli ultimi decenni stiano drasticamente svanendo proprio per i mutamenti del clima.

    Questa inquietante lampada 'portafortuna' di origine romana ha forse ritrovato la sua metà
    notizia 19:56, 17 Maggio 2021

    Questa inquietante lampada "portafortuna" di origine romana ha forse ritrovato la sua metà

    Per la prima volta è stato trovato a Gerusalemme un grottesco portafortuna in bronzo risalente a 2000 anni fa circa. Si tratta di una piccola lampada ad olio, che dovrebbe rappresentare il volto di un essere umano. Tuttavia, è stata riportata alla luce solo metà della faccia e non è ancora molto chiaro dove possa trovarsi l'altra.

    Questa è Khara-Khoto, la città dell'acqua nera che apparve ne 'Il Milione' di Marco Polo
    notizia 22:51, 13 Maggio 2021

    Questa è Khara-Khoto, la città dell'acqua nera che apparve ne "Il Milione" di Marco Polo

    Khara-Khoto, o anche conosciuta in mongolo come "Khar Khot" (ovvero "la città nera" o "la città dell'acqua nera"), è un antico centro urbano Tangut, eretto nell'odierna Mongolia Interna occidentale e risalente al Medioevo. Qui, Marco Polo si ispirò per poter descrivere la città di Etzina nella sua opera più celebre, "Il Milione".

    L'acquedotto di Costantinopoli è l'opera di flusso delle acque più grande dell'età antica
    notizia 22:03, 13 Maggio 2021

    L'acquedotto di Costantinopoli è l'opera di flusso delle acque più grande dell'età antica

    L'acquedotto di Costantinopoli, oggi conosciuto come "Acquedotto di Valente", si trova nella moderna Istanbul (Turchia). Completato nel 368 d.C., questa costruzione andò a concludere la più grande struttura antica di canali lungo tutta la provincia della Tracia, costituita all'epoca dai territori dell'odierna Turchia, Grecia e Bulgaria.

    La spada trovata di un soldato romano potrebbe aver fatto parte di un rito pagano
    notizia 22:05, 12 Maggio 2021

    La spada trovata di un soldato romano potrebbe aver fatto parte di un rito pagano

    Un team di archeologi in Grecia è riuscito a compiere una sorprendente scoperta: hanno ritrovato l'antica spada di un soldato romano, probabilmente risalente a 1600 anni fa. L'aspetto interessante di questo ritrovamento è che l'arma, ricoperta dal suo fodero, potrebbe essere stato un oggetto centrale nello svolgimento di un rito funebre pagano.

    Questa è la storia della regina Nefertiti, la regina egizia dalla bellezza ineguagliabile

    2

    notizia 20:19, 10 Maggio 2021

    Questa è la storia della regina Nefertiti, la regina egizia dalla bellezza ineguagliabile

    Andare ad analizzare la figura della regina Nefertiti è un lavoro molto complesso, che mette in luce decenni di dibattiti accademici ancora irrisolti. Sono poche, infatti, le cose certe sul suo conto e il restante è solo una mera ricostruzione ipotetica, che cerca di descrivere il passato di una delle più note sovrane dell'antico Egitto.

    E' stato trovato un raro bottino di monete risalenti all'impero carolingio in Polonia
    notizia 22:19, 9 Maggio 2021

    E' stato trovato un raro bottino di monete risalenti all'impero carolingio in Polonia

    Ancora una volta ci troviamo in Polonia, più precisamente nella città di Biskupiec, dove un gruppo di archeologi è riuscito a riportare alla luce un bottino di monete in argento risalenti al IX secolo, quando in Europa regnò una delle famiglie più importanti della storia medievale: i Carolingi, quel casato franco fondato da Carlo Martello.

    Un uomo ha trovato per caso un tesoro vecchio 2.500 anni nella foresta

    2

    notizia 15:31, 8 Maggio 2021

    Un uomo ha trovato per caso un tesoro vecchio 2.500 anni nella foresta

    Mentre si trovava nella foresta Tomas Karlsson, un cartografo che stava aggiornando una mappa su cui stava lavorando, si è imbattuto in una scorta di circa 50 cimeli dell'età del bronzo risalenti a oltre 2.500 anni. Sicuramente una scoperta davvero inusuale, che ha lasciato di stucco le autorità competenti.

    Il potente re Salomone ebbe veramente dei domini in Spagna? A quanto pare no
    notizia 20:39, 6 Maggio 2021

    Il potente re Salomone ebbe veramente dei domini in Spagna? A quanto pare no

    Recentemente, nel mondo accademico, ruota una teoria che vuole uno dei più importanti sovrani d'Israele, Salomone, avere talmente tante terre sparse per il Mediterraneo, da raggiungere persino alcune cave in Spagna. Tuttavia, molti esperti sembrano non concordare con questa tesi e oggi vi spiegheremo il perché.

    Le ossa lunghe di un vichingo perse da decenni sono state finalmente ritrovate
    notizia 22:08, 4 Maggio 2021

    Le ossa lunghe di un vichingo perse da decenni sono state finalmente ritrovate

    Era il 1869 quando a Bjerringhøj (Danimarca) vennero trovate le ossa lunghe di un nobil uomo di un clan vichingo. Vennero vendute quasi subito ad un museo nazionale, ma, tutto d'un tratto, nel XX secolo scomparvero dagli archivi. Solo oggi un nuovo studio pubblicato nella rivista "Antiquity" sembra aver fatto luce su questa misteriosa sparizione.

    Studio suggerisce che il cancro fosse comune anche nel Medioevo

    2

    notizia 10:57, 4 Maggio 2021

    Studio suggerisce che il cancro fosse comune anche nel Medioevo

    Oggi si parla di cancro soprattutto associandolo a sostanze cancerogene come ad esempio il tabacco ma, al contrario di quanto è stato affermato in passato, secondo cui il cancro avrebbe avuto un'incidenza dell'1% sulla popolazione medievale, il recente studio suggerisce che potrebbe trattarsi di un numero molto più alto.

    È ufficiale: nel Colosseo verrà costruito un pavimento high-tech e green

    3

    notizia 23:02, 3 Maggio 2021

    È ufficiale: nel Colosseo verrà costruito un pavimento high-tech e green

    Sulla stessa pavimentazione dove una volta i gladiatori combattevano gli uno contro gli altri per intrattenere migliaia di spettatori, il Ministero della Cultura italiano, oggi, ha deciso di far costruire un nuovo pavimento retrattile da porre al centro del Colosseo. La sua peculiarità sarà quella di essere altamente tecnologico e sostenibile.

    Una misteriosa tomba a camera dell'Età del Bronzo è stata scoperta in Irlanda
    notizia 20:12, 3 Maggio 2021

    Una misteriosa tomba a camera dell'Età del Bronzo è stata scoperta in Irlanda

    Nella contea di Kerry (Munster, Irlanda) un team di archeologi ha confermato il ritrovamento di un'antichissima tomba a camera, con all'interno persino dei resti umani. Gli studiosi l'hanno definita come una sepoltura abbastanza inusuale, perché, all'apparenza, sembrerebbe risalire all'Età del Bronzo, ma in realtà cela degli elementi controversi.

    E' stata trovata una mummia incinta per la prima volta nella storia dell'egittologia
    notizia 18:59, 1 Maggio 2021

    E' stata trovata una mummia incinta per la prima volta nella storia dell'egittologia

    Un progetto di studio polacco è riuscito ad identificare per la prima volta la mummia di una donna incinta. Ad oggi, questo è il primo caso in assoluto rispetto a decenni di ricerca nell'ambito degli studi sull'antico Egitto, perché gli antichi imbalsamatori non dovevano (nella teoria) lasciare il feto dentro il corpo della madre defunta.

    Sul Nilo sono state trovate ben 110 tombe antiche, con i resti anche di alcuni bambini
    notizia 22:59, 29 Aprile 2021

    Sul Nilo sono state trovate ben 110 tombe antiche, con i resti anche di alcuni bambini

    Il Ministero delle antichità egizie ha dichiarato che lungo il delta del Nilo gli archeologi sono riusciti a riportare alla luce ben 110 tombe antiche, al cui interno sono stati trovati anche i resti di due bambini. L'aspetto sorprendente è che la maggior parte degli individui ritrovati visse 5500 anni fa, quando ancora l'Egitto doveva unirsi.

    Scopriamo chi furono i vichinghi che raggiunsero la Groenlandia
    notizia 20:13, 29 Aprile 2021

    Scopriamo chi furono i vichinghi che raggiunsero la Groenlandia

    L'isola della Groenlandia, collocata nell'estremo nord dell'Oceano Atlantico, ha una storia antica molto affascinante e ricca di punti interrogativi ancora irrisolti. Non si sa come e quando i primi Inuit raggiunsero le sue coste, ma è certo che divenne oggetto di interesse da parte dei vichinghi a partire dal IX secolo d.C.

    Finalmente è stata rivelata la vera età della Piana delle Giare nel Laos
    notizia 22:46, 28 Aprile 2021

    Finalmente è stata rivelata la vera età della Piana delle Giare nel Laos

    La misteriosa piana delle giare è un complesso territorio archeologico, con più di 90 siti, situato nell'altopiano dello Xiangkhoan, nel Laos. Ciò che rendeva questo luogo oggetto di interesse nella comunità internazionale era il fatto che, fino ad oggi, non si conosceva con certezza quando iniziò ad essere utilizzato come luogo di sepoltura.

    L'Europa fu ri-colonizzata prima di quello che ci si aspettava nell'ultima era glaciale
    notizia 20:19, 28 Aprile 2021

    L'Europa fu ri-colonizzata prima di quello che ci si aspettava nell'ultima era glaciale

    E' incredibile come un semplice resto umano possa cambiare intere credenze portate avanti finora nel campo accademico. Stiamo parlando del caso della mandibola di un uomo vissuto più di 17 mila anni fa. Questa, venendo analizzata, ha rivelato delle informazioni molto interessanti sui moti migratori verso l'Europa dopo l'ultimo periodo glaciale.

    In questa cava islandese e associata ai vichinghi sono state trovate cose molto bizzarre
    notizia 20:03, 26 Aprile 2021

    In questa cava islandese e associata ai vichinghi sono state trovate cose molto bizzarre

    Uno studio pubblicato nella rivista scientifica "Journal of Archeological Science" ha riportato la scoperta di una particolare cava nell'entroterra islandese, che una volta venne usata dai primi coloni vichinghi per compiere numerosi rituali. Gli oggetti trovati al suo interno sarebbero stati usati per tenere lontana un'eventuale apocalisse.

    E' stato trovato un intero arsenale che una volta appartenne ad un prode cavaliere
    notizia 18:45, 26 Aprile 2021

    E' stato trovato un intero arsenale che una volta appartenne ad un prode cavaliere

    In Polonia, più precisamente nella città di Olsztyn, dei detectoristi sono riusciti a trovare un intero arsenale bellico di fine Medioevo. E' possibile, secondo alcuni esperti, che questa collezione d'armi una volta appartenne ad un valoroso cavaliere, che prese parte ad uno degli scontri più celebri nell'Europa medievale: la battaglia di Grunwald.

    Sotto il Lago di Lucerna è stato scoperto un antico villaggio primitivo di 3000 anni fa
    notizia 20:11, 24 Aprile 2021

    Sotto il Lago di Lucerna è stato scoperto un antico villaggio primitivo di 3000 anni fa

    Il centro archeologico della città di Lucerna ha finanziato una spedizione subacquea nel Lago dei Quattro Cantoni per confermare, prima di procedere ai lavori di costruzione di un oleodotto, che non vi fossero presenti dei reperti storici. Potrete immaginare, quindi, la sorpresa di fronte al ritrovamento di un antichissimo villaggio.

    Questa moneta testimonierebbe il violento attacco di uno dei pirati più noti di sempre

    1

    notizia 17:16, 24 Aprile 2021

    Questa moneta testimonierebbe il violento attacco di uno dei pirati più noti di sempre

    Nel New England, una regione a nord-est degli Stati Uniti, sono state trovate alcune monete in argento con delle particolari scritte in arabo, usate alla fine del Seicento. Si sta parlando molto di loro negli ultimi giorni, perché alcuni esperti ritengono che siano collegate ad uno dei pirati più noti di sempre: Henry Avery.

    Scopriamo perché i felini erano così tanto amati nell'antico Egitto
    notizia 19:20, 23 Aprile 2021

    Scopriamo perché i felini erano così tanto amati nell'antico Egitto

    Le le svariate scoperte archeologiche condotte negli ultimi anni lo hanno provato senza ombra di dubbio: gli antichi egizi adoravano i felini, specialmente i gatti, al punto di venerarli. La domanda, quindi, che si sono posti gli storici è stata: perché? Perché esisteva un legame speciale con questi animali?

    Quali furono gli eventi che portarono alla caduta dell'egemonia romana in Inghilterra?
    notizia 22:45, 22 Aprile 2021

    Quali furono gli eventi che portarono alla caduta dell'egemonia romana in Inghilterra?

    La conquista della Britannia avvenne nel 43 d.C., dopo quasi un secolo che era entrata nelle mire espansionistiche di Roma. Tuttavia, le terre inglesi finirono per dipendere intrinsecamente dall'occupazione legionaria, che non poteva essere finanziata per sempre. Infatti, fu con la prima grande crisi dell'Impero che il controllo andò a cedere.

    Un altro mistero è stato svelato sui Manoscritti del Mar Morto grazie all'IA
    notizia 19:19, 22 Aprile 2021

    Un altro mistero è stato svelato sui Manoscritti del Mar Morto grazie all'IA

    I Manoscritti del Mar Morto sono una raccolta di testi su pergamena, che comprendono i passi più importanti della Bibbia ebraica. La loro importanza storico-religiosa è tale che, nel corso degli ultimi 65 anni, molti ricercatori hanno cercato di decifrarne più segreti possibili, come nel caso del recente studio pubblicato nella rivista PLOS One.

    E' stato confermato che i guerrieri dell'Età del Ferro piegavano le spade dei loro nemici
    notizia 21:55, 21 Aprile 2021

    E' stato confermato che i guerrieri dell'Età del Ferro piegavano le spade dei loro nemici

    Un gruppo di ricercatori dell'Associazione regionale della Vestfalia-Lippe (la LWL), muniti di metal detector, ha riportato alla luce quello che è stato definito uno dei bottini d'armi antiche più grande dell'intera Germania. Tra i 150 oggetti presenti, vi erano delle spade piegate che hanno suscitato la curiosità del mondo accademico.

    E' stata trovata in Turchia un'arena romana dove i gladiatori erano soliti combattere

    1

    notizia 22:28, 20 Aprile 2021

    E' stata trovata in Turchia un'arena romana dove i gladiatori erano soliti combattere

    Un team di archeologi è riuscito a riportare alla luce i resti di un'antica arena romana di 1800 anni fa, nella provincia turca di Aydin. L'anfiteatro si trova in delle condizioni talmente ottime che è ancora possibile vedere, nel poco rimasto in superficie, i posti dove una volta i cittadini turco-romani erano soliti ammirare i gladiatori.

    E' stata trovata la più antica fonte diretta di conservazione del miele in Niger
    notizia 19:23, 19 Aprile 2021

    E' stata trovata la più antica fonte diretta di conservazione del miele in Niger

    Prima ancora che gli uomini cominciassero ad usare lo zucchero come dolcificante, il miele era una risorsa unica nel suo genere. Recentemente degli archeologi sono riusciti a trovare un reperto preziosissimo, il più antico tra quelli scoperti finora, che ci fornisce informazioni interessanti sulle origini del consumo di questo prodotto alimentare.

    Guatemala e Messico: nell'era pre-colombiana erano più simili di quello che crediamo
    notizia 20:16, 18 Aprile 2021

    Guatemala e Messico: nell'era pre-colombiana erano più simili di quello che crediamo

    Un nuova indagine condotta negli antichi siti storici di Tikal (Guatemala) e Teotihuacán (Messico) ha portato alla luce un aspetto molto interessante: entrambi sembrerebbero condividere delle caratteristiche architettoniche molto simili, che potrebbero accumunare i due luoghi e la loro storia antica molto più di quello che credevamo fino ad adesso.

    Questi semplici utensili in pietra possono parlarci dei ruoli di genere nel Neolitico
    notizia 22:50, 16 Aprile 2021

    Questi semplici utensili in pietra possono parlarci dei ruoli di genere nel Neolitico

    Un gruppo di ricercatori dell'Università di York (Inghilterra) ha condotto uno studio interessante su 400 oggetti in pietra, trovati in vari siti in tutt'Europa e risalenti al Neolitico. L'obiettivo era comprendere meglio da questi quali ruoli i generi avessero nelle comunità dell'epoca e nei lavori che svolgevano.

    Si credeva che questo primate ucciso da dei cannibali fosse un ragazzo, ma non è così
    notizia 19:15, 16 Aprile 2021

    Si credeva che questo primate ucciso da dei cannibali fosse un ragazzo, ma non è così

    Era il 1994 quando nella cava di Gran Dolina (Spagna) vennero ritrovati i resti di un giovane primate della specie degli Homo antecessor. Da quel momento in poi, nel mondo accademico, si iniziò a parlare di lui come il "Ragazzo della Gran Dolina". Tuttavia, un nuovo studio proverebbe un aspetto scioccante: in realtà, era una ragazza.

    Perù: è stato riportato alla luce un graffito con un bizzarro dio a forma di ragno
    notizia 16:30, 16 Aprile 2021

    Perù: è stato riportato alla luce un graffito con un bizzarro dio a forma di ragno

    Il quotidiano nazionale "La República" ha riportato la scoperta, nella regione peruviana de La Libertad, di una particolare pittura murale di un antico templio, nel quale è presente un dio a forma di ragno che impugna un coltello. Secondo dei primi studi, è probabile che questa divinità fosse legata ad un qualche particolare culto dell'acqua.

    E' stato (forse) trovato il cosiddetto 'anello mancante' dell'alfabeto
    notizia 22:41, 15 Aprile 2021

    E' stato (forse) trovato il cosiddetto "anello mancante" dell'alfabeto

    Le origini dell'alfabeto sono sempre rimaste coperte da un velo di mistero, impossibile da decifrare anche dopo studi decennali. Tuttavia, una nuova scoperta archeologica in Israele sembrerebbe aver portato gli esperti a compiere un nuovo passo verso la risoluzione di alcune domande, soprattutto quelle riguardanti il cosiddetto "anello mancante".

    100 mila anni fa dei bambini di Neanderthal giocarono in questa spiaggia spagnola
    notizia 19:27, 14 Aprile 2021

    100 mila anni fa dei bambini di Neanderthal giocarono in questa spiaggia spagnola

    Era il giugno del 2020 quando due biologi trovarono delle particolari impronte nella spiaggia di Matalascañas (Andalusia, Spagna). Inizialmente si credeva che appartenessero unicamente ad alcuni animali di grande stazza, ma, con l'intervento di un gruppo di paleontologi, si è concluso che quelle tracce altro non potevano essere che umane.

    Rivelata al mondo la 'Stonehenge spagnola' grazie a una siccità
    notizia 11:38, 14 Aprile 2021

    Rivelata al mondo la "Stonehenge spagnola" grazie a una siccità

    Stonehenge non è l'unica costruzione megalitica creata sulla Terra. Senza dubbio è la più famosa, ma ne esistono anche altre; queste strutture, infatti, possono essere trovate un po' ovunque in Europa... e oggi vi racconteremo di una costruzione simile trovata proprio in Spagna nel 2019.

    Ecco perché la grande armata vichinga invase l'Inghilterra dopo la morte di Ragnar Lodbrok
    notizia 22:56, 13 Aprile 2021

    Ecco perché la grande armata vichinga invase l'Inghilterra dopo la morte di Ragnar Lodbrok

    Vi abbiamo già parlato del massacro dei vichinghi sul suolo britannico nel giorno di San Brizio, ma quello fu solo un tragico episodio di una lotta che perdurava ormai da quasi due secoli. Il tutto, infatti, ebbe inizio nel 865 d.C., quando la grande armata danese, anche detta "la grande armata vichinga", entrò dentro i confini inglesi.

    Egitto: scoperti i resti della 'città d'oro perduta' risalente a 3000 anni fa
    notizia 10:37, 13 Aprile 2021

    Egitto: scoperti i resti della "città d'oro perduta" risalente a 3000 anni fa

    Un team di archeologi ha finalmente portato alla luce l'antica e misteriosa "città d'oro perduta", sepolta e mai trovata - fino ad oggi - sotto l'antica capitale egiziana di Luxor negli ultimi 3000 anni. La scoperta è incredibile, visto che gli esperti stavano cercando questi resti da moltissimo tempo.

    La Terra perse quasi tutto il suo ossigeno 2,3 miliardi di anni fa
    notizia 11:49, 11 Aprile 2021

    La Terra perse quasi tutto il suo ossigeno 2,3 miliardi di anni fa

    Il nostro pianeta, quando si formò ben 4,5 miliardi di anni fa, ovviamente non aveva ossigeno. Tutto questo fino a 2,43 miliardi di anni fa, quando i livelli di questo gas essenziale per noi iniziarono a salire... e poi a scendere, accompagnati da enormi cambiamenti climatici.

    Vediamo cosa sarebbe successo, se nessuno avesse assassinato Giulio Cesare

    1

    notizia 19:12, 10 Aprile 2021

    Vediamo cosa sarebbe successo, se nessuno avesse assassinato Giulio Cesare

    La morte di Giulio Cesare si è rivelata fondamentale per l'istituzione di quello che sarebbe stato l'Impero romano. Eppure, nasce spontaneo chiedersi: cosa sarebbe successo, se durante quelle Idi di Marzo del 44 a.C. Giulio Cesare non fosse stato brutalmente ucciso? Lo storico statunitense Barry Strauss ha provato a rispondere a questa domanda.

    E' stata annunciata la sorprendente scoperta dell'antica città d'oro perduta di Luxor
    notizia 20:22, 9 Aprile 2021

    E' stata annunciata la sorprendente scoperta dell'antica città d'oro perduta di Luxor

    Le autorità egiziane hanno recentemente dichiarato che un gruppo di egittologi esperti è riuscito a riportare alla luce le rovine di un'antichissima città perduta nell'odierna Luxor. Questa scoperta, per il mondo dell'egittologia, si sta rivelando la seconda più importante dopo il ritrovamento della tomba di Tutankhamon.

    Questa placca dell'Età del Bronzo è la più antica mappa europea trovata finora
    notizia 19:33, 8 Aprile 2021

    Questa placca dell'Età del Bronzo è la più antica mappa europea trovata finora

    Nelle ultime ore si sta parlando di una misteriosa placca, risalente alla prima età del Bronzo, grazie ad una sua recente ricostruzione in 3D. Gli esperti si sono interessati ad essa, perché si è rivelata la più antica mappa europea scoperta sino ad adesso. E' probabile che sia antica quanto il Disco di Nebra e le sue indicazioni cosmologiche.

    Questi vermi congelati per 42.000 anni sono tornati in vita
    notizia 13:16, 5 Aprile 2021

    Questi vermi congelati per 42.000 anni sono tornati in vita

    L'ultima volta che questi vermi nematodi hanno visto il nostro pianeta la Terra si trovava durante il Pleistocene, circa 40.000 anni fa. Recentemente sono stati riportati in vita dal loro lungo sonno, e si sono trovati in un luogo molto differente da come se lo ricordavano.

    Questo è il Ploutonion di Hierapolis, uno degli antichi cancelli per raggiungere l'inferno
    notizia 23:01, 4 Aprile 2021

    Questo è il Ploutonion di Hierapolis, uno degli antichi cancelli per raggiungere l'inferno

    Grazie a decine di anni di ricerca da parte del mondo accademico italiano, si è riusciti a riportare alla luce il ploutonion di Hierapolis (un'antica città nella regione storica della Frigia, nella Turchia centro-occidentale). Per gran parte dell'età antica si credette che questo santuario fosse la porta per entrare nell'inferno di Plutone.

    Avete mai sentito parlare delle mummie di palude? Ecco cosa sono
    notizia 22:16, 3 Aprile 2021

    Avete mai sentito parlare delle mummie di palude? Ecco cosa sono

    Le mummie di palude sono dei resti umani che, grazie alle insolite condizioni di conservazione che si mantengono all'interno dell'habitat palustre, sono rimaste preservate dentro delle torbiere per secoli. Gran parte di questi corpi vengono dal Nord Europa e sono una testimonianza antichissima dei nostri antenati preistorici e non.

    Queste antiche monete ci raccontano una storia pirata del 1600
    notizia 11:52, 3 Aprile 2021

    Queste antiche monete ci raccontano una storia pirata del 1600

    In un frutteto del Rhode Island, uno stato degli Stati Uniti d'America, sono state trovate una manciata di monete davvero antiche. Quest'ultime furono saccheggiate da un pirata inglese, il famoso Henry Every, che diventò il criminale più ricercato al mondo dopo aver depredato una nave che trasportava pellegrini musulmani in India dalla Mecca.

    In Egitto la controversa parata 'maledetta' è pronta a trasportare 22 mummie per il Cairo
    notizia 22:01, 1 Aprile 2021

    In Egitto la controversa parata "maledetta" è pronta a trasportare 22 mummie per il Cairo

    Vi avevamo già annunciato che il governo egiziano aveva dichiarato la volontà di trasportare 22 mummie, di oltre 3000 anni fa, verso un nuovo museo al Cairo. Per fare ciò è stata organizzata la "Parata d'oro dei faraoni", una pomposa celebrazione che si avrà tra pochi giorni. Il problema è che sono sorte delle controversie. Vediamo quali.

    Questo è il Limes Arabicus, una delle frontiere romane più grandi poste nel deserto
    notizia 22:08, 31 Marzo 2021

    Questo è il Limes Arabicus, una delle frontiere romane più grandi poste nel deserto

    Il Limes Arabicus era una linea difensiva che si andò ad aggiungere al complesso sistema di limes romani, costruiti durante l'intera esistenza dell'Impero romano. Lungo 1500 chilometri, esso venne posto nel deserto, in quella che era, all'epoca, considerata l'Arabia Petraea, al fine di proteggere la provincia dalle tribù barbare del deserto arabo.

    Questo piccolo artefatto potrebbe essere un 'meme' medievale
    notizia 13:50, 28 Marzo 2021

    Questo piccolo artefatto potrebbe essere un "meme" medievale

    Prima dell'avvento di internet la gente si divertiva lo stesso. Certo, sicuramente i modi non erano immediati come oggi, ma degli archeologi potrebbero aver trovato quello che definiscono un "meme" storico trovato nel nord dell'Inghilterra e risalente addirittura al Medioevo.

    In Galles dei 'conigli-archeologi' hanno portato alla luce dei reperti preistorici
    notizia 22:38, 27 Marzo 2021

    In Galles dei "conigli-archeologi" hanno portato alla luce dei reperti preistorici

    In una remota isola del Galles (un luogo tanto discusso in questo momento per il suo presunto collegamento con Stonehenge), un gruppo di conigli è riuscito a riportare alla luce una serie di tesori dell'antico passato di questa terra. Fra questi reperti sono stati individuati alcuni ciottoli e dei frammenti di antichissime ceramiche.

    Una maschera d'oro risalente a 3.000 anni fa è stata scoperta in Cina
    notizia 19:45, 25 Marzo 2021

    Una maschera d'oro risalente a 3.000 anni fa è stata scoperta in Cina

    A Sanxingdui, un'area fuori dalla capitale provinciale di Chengdu, è stata trovata una maschera d'oro di 3.000 anni in un sito archeologico nella provincia cinese di Sichuan. Il manufatto pesa circa 280 grammi ed è stimato essere composta per l'84% d'oro.

    Quella che vedete è la tanto discussa ricostruzione del volto del padre di Tutankhamon
    notizia 22:09, 24 Marzo 2021

    Quella che vedete è la tanto discussa ricostruzione del volto del padre di Tutankhamon

    Dai resti trovati nella tomba KV55 si è riusciti a creare un'accuratissima rappresentazione digitale, forse la migliore finora, del volto di quello che si crede fu il padre del faraone Tutankhamon: Akhenaton l'"Eretico" (1353-1335 a.C.). Il problema sorto da questa ricostruzione è, però, se sia veramente il sovrano in questione o qualcun altro.

    Questi geroglifici Maya nascondono parte della storia di un importante ambasciatore
    notizia 16:00, 23 Marzo 2021

    Questi geroglifici Maya nascondono parte della storia di un importante ambasciatore

    1300 anni fa, a El Palmar (Messico), un antico ambasciatore Maya venne sepolto in una semplice tomba, sulle cui scale venne trascritto qualcosa. Dopo aver studiato le scritte e confrontate con le analisi delle ossa dell'uomo, si è riusciti a ricostruire gran parte della sua storia, scoprendo anche la sua importanza nella società dell'epoca.

    Gli antichi greci usavano lavarsi le mani più di 300 anni prima del previsto
    notizia 14:49, 22 Marzo 2021

    Gli antichi greci usavano lavarsi le mani più di 300 anni prima del previsto

    Secondo nuove prove, dimostrate da alcuni ricercatori in Polonia e Canada, gli antichi greci iniziarono a lavarsi le mani più di 3000 anni fa, molto prima di quanto si pensava in precedenza. Fino ad oggi, la più antica testimonianza del lavaggio delle mani proviene dai racconti di Omero, risalente all'VIII secolo avanti Cristo.

    Scopriamo il maestoso palazzo dell'imperatore Diocleziano, simbolo della crisi dell'Impero
    notizia 18:35, 21 Marzo 2021

    Scopriamo il maestoso palazzo dell'imperatore Diocleziano, simbolo della crisi dell'Impero

    Diocleziano (244-313 d.C.) fu uno dei più importanti imperatori romani del periodo tardo-antico. Al contrario dei suoi predecessori, che costruirono maestose ville nella penisola italica, dove potersi rifugiare e vivere gli ultimi anni della loro vita, l'imperatore di fine Duecento decise di erigere un imponente palazzo in Croazia.

    L'antica città egizia di Berenice sarebbe stata abbandonata per un'eruzione vulcanica
    notizia 22:50, 19 Marzo 2021

    L'antica città egizia di Berenice sarebbe stata abbandonata per un'eruzione vulcanica

    Nuovi scavi nell'antica città egizia di Berenice hanno dato i loro frutti, portando alla luce dettagli interessanti che si aggiungono alla storia di questo centro urbano di estrema importanza nei rapporti tra Mediterraneo e Medio-Oriente in passato. Sembrerebbe, infatti, che vi sia un motivo climatico dietro il suo abbandono migliaia di anni fa.

    Compra una ciotola cinese a 35$ e scopre che valeva, in realtà, 700.000$

    3

    notizia 11:50, 19 Marzo 2021

    Compra una ciotola cinese a 35$ e scopre che valeva, in realtà, 700.000$

    Ci pensate? State tranquillamente girando in un mercatino dell'usato e, improvvisamente, vi ritrovate davanti una graziosa ciotola cinese dal costo di 35 dollari. Decidete di comprarla e, tempo dopo, scoprite di aver fatto un "investimento" che vale 29.000 volte il prezzo originario. Questa storia è accaduta davvero.

    Ecco la scoperta dell'anno in Israele: trovati degli antichissimi frammenti biblici

    1

    notizia 22:14, 17 Marzo 2021

    Ecco la scoperta dell'anno in Israele: trovati degli antichissimi frammenti biblici

    Dei frammenti biblici, risalenti a 1900 anni fa, sono stati trovati nella cosiddetta "Grotta degli Orrori", nel deserto della Giudea (Israele). Le autorità competenti hanno riferito che questi rarissimi e piccoli tasselli si andrebbero ad inserire tra i libri dell' Antico Testamento di Zaccaria e Nahum, due dei dodici profeti ebraici minori.

    Esistevano nella Spagna dell'Età del Bronzo delle regine assolute? A quanto pare sì
    notizia 20:07, 15 Marzo 2021

    Esistevano nella Spagna dell'Età del Bronzo delle regine assolute? A quanto pare sì

    Un nuovo studio ha rivelato la scoperta di una sepoltura risalente all'Età del Bronzo, in una cittadina spagnola. Tra le decine di oggetti preziosi trovati, vi erano anche i resti di un' antica coppia, che hanno cominciato a far sorgere delle domande sul ruolo che il genere aveva nelle posizioni di potere all'interno di alcune civiltà iberiche.

    È stata scoperta una nuova anomalia magnetica risalente a 800 anni fa
    notizia 10:16, 11 Marzo 2021

    È stata scoperta una nuova anomalia magnetica risalente a 800 anni fa

    In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, un team internazionale di ricercatori ha analizzato centinaia di anni di dati sul campo magnetico terrestre e ha trovato qualcosa di strano: una "anomalia del campo magnetico" nel sud-est asiatico circa 800 anni fa.

    Ecco la Villa dell'imperatore romano Tiberio, un luogo tra arte e piacere

    1

    notizia 22:59, 10 Marzo 2021

    Ecco la Villa dell'imperatore romano Tiberio, un luogo tra arte e piacere

    La Villa di Tiberio è un antico complesso romano, costruito nel I secolo d.C. per diretto volere dell'imperatore. La sua funzionalità, come quella di tante altre ville romane, era quella di accogliere il padrone di casa nei suoi periodi di riposo dai doveri pubblici ed imperiali, concedendogli tutti gli agi di cui avrebbe necessitato.

    In una caverna in Germania potrebbe aver origine l'addomesticamento del lupo
    notizia 11:43, 10 Marzo 2021

    In una caverna in Germania potrebbe aver origine l'addomesticamento del lupo

    Secondo quanto viene riportato sulla rivista Scientific Reports, in una singola caverna in Germania potrebbe aver avuto origine l'addomesticamento del lupo. Il luogo, conosciuto come Gnirshöhle, che si trova nel cuore della regione di Hegau Jura, è pieno di resti fossili con un'incredibile diversità genetica, dal lupo selvatico al moderno segugio.

    Dei mini-cervelli ibridi sono stati ricreati in vitro con dei geni dei Neanderthal
    notizia 16:00, 7 Marzo 2021

    Dei mini-cervelli ibridi sono stati ricreati in vitro con dei geni dei Neanderthal

    Nell'Università della California si è compiuto un passo importante nello studio dell'evoluzione millenaria degli organi umani: sono stati ricreati dei piccoli "cervelli" ibridi, dalla forma di un seme di sesamo, usando sia i geni dell'uomo moderno sia quelli di un nostro antichissimo "cugino", l'Homo di Neanderthal.

    Una nuova tecnica permette di rivelare il contenuto di lettere antiche senza aprirle
    notizia 15:55, 7 Marzo 2021

    Una nuova tecnica permette di rivelare il contenuto di lettere antiche senza aprirle

    Secoli fa non esisteva ancora la crittografia, quindi le persone che dovevano comunicare in modo sicuro - senza avere la paura che qualcuno leggesse i messaggi - dovevano trovare dei metodi originali. Ad esempio una lettera veniva piegata più volte, venivano applicati diversi sigilli di cera e, qualora fosse stata aperta, si sarebbe visto.

    In Polonia è stato scoperto uno dei più grandi complessi di tombe megalitiche
    notizia 10:25, 6 Marzo 2021

    In Polonia è stato scoperto uno dei più grandi complessi di tombe megalitiche

    Vengono effettuate tante scoperte sul passato delle popolazioni che una volta vivevano nei luoghi che oggi abbiamo colonizzato. Come ad esempio Stabia, l'antica città-resort romana vicino a Pompei, o Altino, la città romana in cui è stato riportato alla luce un porto. In Polonia, infatti, proprio recentemente è stata effettuata una grande scoperta.

    Nascono dei quesiti su un cranio umano trovato giù per la voragine 'Marcel Loubens'

    2

    notizia 22:51, 4 Marzo 2021

    Nascono dei quesiti su un cranio umano trovato giù per la voragine "Marcel Loubens"

    Nel 2015, un gruppo di speleologi bolognesi individuarono nella cava "Marcel Loubens" un cranio umano, appartenuto ad una donna dell'Età della Pietra. Un dubbio fondamentale nacque in quell'istante: come poteva una testa trovarsi ad una tale profondità? Un nuovo studio pubblicato nella rivista PLOS One ha provato a rispondere a questa domanda.

    Stabia, l'antica città-resort romana sepolta dalle ceneri del Vesuvio

    2

    notizia 22:54, 3 Marzo 2021

    Stabia, l'antica città-resort romana sepolta dalle ceneri del Vesuvio

    La città di Stabia era, nell'antichità, una località di villeggiatura per l'élite romana. Sfortunatamente, la sua vicinanza a Pompei ed Ercolano la rese vulnerabile nel 79 d.C., quando avvenne la catastrofica eruzione del Vesuvio. Infatti, quell'anno la cenere e i lapilli distrussero tutte le bellezze che caratterizzavano quel magnifico luogo.

    Moglie e marito di 1800 anni fa erano sepolti insieme sotto un parco nazionale israeliano
    notizia 16:00, 3 Marzo 2021

    Moglie e marito di 1800 anni fa erano sepolti insieme sotto un parco nazionale israeliano

    Tra elefanti, giraffe e particolari uccelli selvatici, cioè le attrattive principali del parco nazionale "Ramat Gan Safari Park" di Tel Aviv (Israele), sono state trovate due bare in pietra, contenenti i resti di un'antica coppia. Marito e moglie è probabile che vissero 1800 anni fa, quando il paese era sotto l'egemonia dell'Impero romano.

    In Egitto è stato trovato un antico cimitero romano che ospitava quasi 600 cani e gatti
    notizia 18:00, 2 Marzo 2021

    In Egitto è stato trovato un antico cimitero romano che ospitava quasi 600 cani e gatti

    Nell'antica città di Berenice, edificata dal faraone Tolomeo II Filadelfo nel 275 a.C. in onore della madre, sono stati trovati i resti di quasi 600 animali, tra cani e gatti, in quello che sembra un vero e proprio cimitero. Si pensa che questo sia stato costruito durante la dominazione romana della città, circa 2000 anni fa.

    La sorprendente scoperta di un'immagine nascosta ne 'La Tomba della scimmia' etrusca
    notizia 15:45, 1 Marzo 2021

    La sorprendente scoperta di un'immagine nascosta ne "La Tomba della scimmia" etrusca

    La storia degli Etruschi ha sempre affascinato gli antichisti, soprattutto da un punto di vista artistico. Sono, ad oggi, in Italia molto presenti le opere d'arte risalenti a questa civiltà, tra cui la "Tomba della scimmia". In essa sono presenti dei curiosi dipinti, che, alla luce di nuove ricerche, celano sorprendenti segreti mai trovati finora.

    Il più antico manuale sulla mummificazione trovato finora ci rivela nuovi segreti

    1

    notizia 20:20, 28 Febbraio 2021

    Il più antico manuale sulla mummificazione trovato finora ci rivela nuovi segreti

    L'egittologa Sofie Schiødt, dell'Università di Copenhagen, ha di recente analizzato un manuale di 3500 anni fa sulla mummificazione - de facto, il più antico tra quelli trovati finora. L'aspetto sorprendente è che, al suo interno, viene descritta dettagliatamente questa pratica con l'aggiunta di alcuni segreti mai rivelati.

    Un nuovo studio ha esaminato il fiorente commercio di vino nella Sicilia islamica
    notizia 13:17, 27 Febbraio 2021

    Un nuovo studio ha esaminato il fiorente commercio di vino nella Sicilia islamica

    In un nuovo studio, dei ricercatori hanno trovato residui chimici di uva in contenitori medievali. Questa scoperta li ha portati a "ricostruire" il fiorente commercio di vino nella Sicilia islamica. Nel dettaglio, delle anfore contenenti questi resti chimici sono stati trovati fino alla Sardegna e Pisa.

    Ecco cosa raffigura la pittura rupestre più antica d'Australia
    notizia 12:34, 27 Febbraio 2021

    Ecco cosa raffigura la pittura rupestre più antica d'Australia

    In un articolo pubblicato recentemente sulla rivista Nature Human Behaviour, gli esperti hanno datato un'opera d'arte con un'età compresa tra 17.500 e 17.100 anni. Questa è la più antica pittura rupestre conosciuta in Australia. Che cosa è stato rappresentato? Un canguro lungo due metri.

    Abu Simbel: da oggi sarà possibile visitare il tempio di Ramses II grazie ad una mappa 3D
    notizia 22:58, 26 Febbraio 2021

    Abu Simbel: da oggi sarà possibile visitare il tempio di Ramses II grazie ad una mappa 3D

    Una delle attrattive più importanti, che accoglie migliaia di turisti ogni anno in Egitto, è proprio il Tempio di Ramses II ad Abu Simbel. A causa del COVID-19, il settore turistico si è ingegnato per poter continuare ad affascinare persone da tutto il mondo. E' per questo che è nata una mappa tridimensionale ed interattiva del grande sito.

    Egitto: tomba di un principe di 4.600 anni fa mostra una creatura mai vista

    1

    notizia 11:30, 26 Febbraio 2021

    Egitto: tomba di un principe di 4.600 anni fa mostra una creatura mai vista

    All'interno di una tomba di un principe egiziano, risalente a 4.600 anni fa, sono state trovate delle raffigurazioni di un uccello completamente sconosciuto alla scienza moderna. Queste raffigurazioni sono state portate alla luce nel 1871 nel sito di scavo di Meidum, ma solo adesso sono state "decifrate".

    Ecco quando gli inglesi stavano per perdere decine di sculture (rubate) del Partenone

    1

    notizia 22:48, 25 Febbraio 2021

    Ecco quando gli inglesi stavano per perdere decine di sculture (rubate) del Partenone

    Nel 1802 una misteriosa nave, la "Mentor", naufragò vicino le coste dell'odierna isola di Kythera (Grecia). Al suo interno vi si potevano trovare centinaia di monete d'oro, oggetti quotidiani e qualcosa, da un punto di vista storico, dal valore eccezionale: delle sculture in marmo del Partenone, il più celebre tempio risalente alla Grecia antica.

    Il mistero intorno al 'Lago degli scheletri' dell'Himalaya si infittisce

    1

    notizia 22:56, 24 Febbraio 2021

    Il mistero intorno al "Lago degli scheletri" dell'Himalaya si infittisce

    Tra le cime dell'Himalaya vi è un lago, di cui potreste già aver sentito parlare, il cui nome è "Roopkund". All'apparenza potrebbe sembrare un bacino d'acqua qualsiasi, ma la verità è che intorno ad esso, dal 1942 fino ad oggi, sono state trovati gli scheletri di quasi 800 persone. Il come siano finiti lì rimane, tutt'oggi, un mistero.

    L'Orecchio di Dionisio: la grotta siciliana dove prestare attenzione ad ogni bisbiglio

    1

    notizia 20:32, 22 Febbraio 2021

    L'Orecchio di Dionisio: la grotta siciliana dove prestare attenzione ad ogni bisbiglio

    L'Orecchio di Dionisio è un'antica grotta artificiale, scavata nel calcare. Essa si trova in Sicilia, nella cosiddetta "Latomia del Paradiso", una cava di pietra sotto il magnifico Teatro Greco di Siracusa. Oggi proveremo a farvi scoprire questa grandiosa attrattiva, la cui storia si pone fra mito e realtà - come tante altre strutture storiche.

    Uno spettacolare e raro tesoro vichingo è stato ritrovato per caso
    notizia 16:36, 22 Febbraio 2021

    Uno spettacolare e raro tesoro vichingo è stato ritrovato per caso

    Mentre stava esaminando un terreno agricolo con il suo metal detector, un ex agente di polizia in pensione, Kath Giles, ha scoperto un tesoro vichingo. Tutto questo è avvenuto sull'Isola di Man, un territorio situato in Europa settentrionale, nel mar d'Irlanda, tra le due isole dell'Irlanda e della Gran Bretagna.

    Questa è Pavlopetri, la più antica città sommersa nel Mar Mediterraneo
    notizia 22:55, 21 Febbraio 2021

    Questa è Pavlopetri, la più antica città sommersa nel Mar Mediterraneo

    Noi moderni la chiamiamo "Pavlopetri", ma il suo nome antico non ci è noto. Questa era un'antica città, adesso ubicata 4 metri sott'acqua, eretta al largo della costa della Laconia meridionale, nel Peloponneso greco. Si ritiene che sia il più antico centro urbano sommerso in tutto il Mediterraneo e il secondo più antico nel mondo.

    Si pensava che questo fosse un cavallo dell'era glaciale, ma si sbagliavano
    notizia 11:46, 20 Febbraio 2021

    Si pensava che questo fosse un cavallo dell'era glaciale, ma si sbagliavano

    A Lehi, nello Utah, nel 2018 vennero trovate delle ossa di un cavallo femmina. Inizialmente si pensava che le ossa avessero 16.000 anni e risalissero all'ultima era glaciale... ma la realtà è molto diversa. Le ossa, infatti, non hanno più di 340 anni, secondo un nuovo studio.

    Dei preziosi oggetti sciti, tra cui una catenina in oro, sono stati trovati in Russia
    notizia 22:45, 19 Febbraio 2021

    Dei preziosi oggetti sciti, tra cui una catenina in oro, sono stati trovati in Russia

    Gli archeologi della Don State Technical University, con sede nella regione di Rostov (Russia), affiancati dal centro d'analisi scientifica meridionale dell'Accademia delle Scienze russa, sono riusciti a riportare alla luce dei preziosi reperti da una tomba di un qualche nobil uomo della popolazione degli Sciti.

    Ecco la storia (folle) di infedeltà coniugale tra l'imperatore Marco Aurelio e sua moglie
    notizia 22:27, 18 Febbraio 2021

    Ecco la storia (folle) di infedeltà coniugale tra l'imperatore Marco Aurelio e sua moglie

    Quando parliamo del personaggio di Marco Aurelio e di suo figlio, Commodo, è impossibile non pensare al noto film "Il Gladiatore". Ed è proprio ad un combattente delle arene che la storia del matrimonio tra l'imperatore e sua moglie, Faustina, è legata. Proviamo, però, a procedere per passi e a scoprire, prima di tutto, chi erano queste figure.

    Un bottino di reperti vichinghi dell'isola di Man è stato dichiarato come tesoro nazionale
    notizia 19:17, 18 Febbraio 2021

    Un bottino di reperti vichinghi dell'isola di Man è stato dichiarato come tesoro nazionale

    Nell'isola di Man, un piccolissimo pezzo di terra tra l'Inghilterra e l'Irlanda, sono stati trovati dei reperti in oro ed in argento risalenti ad una qualche comunità vichinga del 950 d.C. Un ritrovamento straordinario per la comunità accademica internazionale, tantoché gli oggetti sono stati immediatamente dichiarati come "tesoro nazionale".

    È stato sequenziato il DNA di un mammut che ha più di un milione di anni
    notizia 12:03, 18 Febbraio 2021

    È stato sequenziato il DNA di un mammut che ha più di un milione di anni

    Grazie ai denti di tre antichi mammut che vagavano in Siberia tra 700.000 e 1,2 milioni di anni fa, i ricercatori hanno estratto del DNA - estremamente degradato - e lo hanno ricostruito per rivelare una stirpe genetica di queste creature precedentemente sconosciuta.

    Il tragico e brutale destino dell'antico faraone Seqenenra Ta'o è stato rivelato
    notizia 21:49, 17 Febbraio 2021

    Il tragico e brutale destino dell'antico faraone Seqenenra Ta'o è stato rivelato

    Una tomografia alla mummia del faraone Seqenenra Ta'o, i cui risultati sono stati pubblicati nella rivista "Frontiers in Medicine", porta alla luce un aspetto oscuro riguardo la sua possibile morte. Gli studiosi, infatti, sono riusciti ad evidenziare il gran numero di ferite facciali che, durante il processo di mummificazione, vennero nascoste.

    Raffigurazioni davvero strane, con teste giganti, trovate in una grotta in Tasmania
    notizia 11:16, 17 Febbraio 2021

    Raffigurazioni davvero strane, con teste giganti, trovate in una grotta in Tasmania

    Nella Swaga Swaga Game Reserve, nella Tanzania centrale, nel 2018 sono stati trovati 52 rifugi rocciosi precedentemente non documentati, deliberatamente dipinti con arte rupestre. Erano scomparsi quasi del tutto, tranne per una manciata. Quelli sopravvissuti sono davvero molto strani, vediamo perché.

    Accadeva oggi: era il 16 Febbraio del 1923 quando la tomba di Tutankhamon venne scoperta
    notizia 22:29, 16 Febbraio 2021

    Accadeva oggi: era il 16 Febbraio del 1923 quando la tomba di Tutankhamon venne scoperta

    Era il 16 Febbraio del 1923 quando in una delle antiche capitali del regno egizio, Tebe, l'archeologo Howard Carter trovò la camera sepolcrale dove venne nascosta la tomba del faraone Tutankhamon. L'evento, al tempo, fu di fondamentale importanza e segnò per sempre l'egittologia e la ricerca in una delle culle più importanti delle civiltà antiche.

    Scoperto in Egitto il più antico birrificio di produzione 'seriale'
    notizia 11:18, 16 Febbraio 2021

    Scoperto in Egitto il più antico birrificio di produzione "seriale"

    Degli archeologi hanno scoperto quello che ritengono essere il più "antico birrificio ad alta produzione" nel sito funerario di Abydos, nel sud dell'Egitto. Gli archeologi hanno scoperto per la prima volta l'esistenza del birrificio all'inizio del XX secolo, ma la sua posizione non è mai stata determinata con precisione.

    Si credeva che queste ossa appartenessero all'apostolo Giacomo il Minore, ma non è così
    notizia 20:14, 15 Febbraio 2021

    Si credeva che queste ossa appartenessero all'apostolo Giacomo il Minore, ma non è così

    La Basilica dei Santi XII Apostoli, a Roma, conserva quelle che, fino a poco tempo fa, si credeva fossero le reliquie di uno dei 12 apostoli, Giacomo il Minore. Tuttavia, un nuovo studio sembra dimostrare che non sia così e che le ossa appartenessero ad una persona sconosciuta che visse in un'epoca diversa da quella del cristiano.

    Turchia: trovate 650 monete romane d'argento in una brocca
    notizia 18:12, 15 Febbraio 2021

    Turchia: trovate 650 monete romane d'argento in una brocca

    Ben 651 monete romane sono state trovate nell'antica città di Aizanoi, in Turchia. Il tesoro è stato recuperato in una brocca, durante gli scavi archeologici guidati dai ricercatori dell'Università di Pamukkale, secondo un comunicato stampa.

    Stonehenge sembrerebbe essere un monumento 'riciclato' da un altro del Galles
    notizia 19:33, 14 Febbraio 2021

    Stonehenge sembrerebbe essere un monumento "riciclato" da un altro del Galles

    Negli ultimi mesi un gruppo di archeologi ha condotto degli studi in delle colline del Galles sud-occidentale, anche dette "Preseli Hills". Qui sono stati trovati i resti di alcuni monoliti posti a cerchio che, in passato, potrebbero essere stati smantellati e "riciclati" per costruire quello che oggi è Stonehenge.

    Massachusetts: trovati 6 scheletri, uno forse è di un leggendario pirata
    notizia 13:15, 14 Febbraio 2021

    Massachusetts: trovati 6 scheletri, uno forse è di un leggendario pirata

    Gli esperti del Whydah Pirate Museum di Cape Cod, in Massachusetts, affermano di aver trovato diverse concrezioni al largo della costa, in cui erano contenuti sei scheletri. Alcuni dei resti potrebbero appartenere al capitano dell'unico naufragio pirata verificato al mondo, la Whydah, che affondò nel 1717.

    Ecco le catastrofiche conseguenze di un'epidemia che colpì l'Africa 1600 anni fa
    notizia 22:49, 13 Febbraio 2021

    Ecco le catastrofiche conseguenze di un'epidemia che colpì l'Africa 1600 anni fa

    Un nuovo studio agghiacciante dimostrerebbe come l'intera civiltà bantu, fiorita nell'Africa subequatoriale, sia stata drammaticamente colpita da un'epidemia tra i 1600 e i 1400 anni fa. Le sue conseguenze furono talmente gravi che il riassestamento della popolazione arrivò solo 600-400 anni dopo.

    Ecco il suono di uno strumento musicale risalente a 17.000 anni fa
    video 17:30, 13 Febbraio 2021

    Ecco il suono di uno strumento musicale risalente a 17.000 anni fa

    Diverso tempo indietro, circa 90 anni fa, dei ricercatori trovarono una grande conchiglia in una delle grotte preistoriche più famose di Francia. Sicuramente una scoperta inusuale, che ha lasciato gli esperti davvero perplessi... almeno fino ad oggi! Un nuovo studio multidisciplinare ha rivelato il suo funzionamento: si tratta di uno strumento musicale.

    L'evolversi della fratellanza tra gli uomini sembra essere stata influenzata dall'ambiente
    notizia 20:20, 11 Febbraio 2021

    L'evolversi della fratellanza tra gli uomini sembra essere stata influenzata dall'ambiente

    Un nuovo studio dell'Università di York afferma che lo sviluppo della fratellanza tra gli individui sia stato determinato da alcuni fattori, tra cui l'ambiente. Questo significherebbe che l'aiutarsi tra singoli non sia stata mai un'innata esigenza naturale, bensì un bisogno in costante evoluzione - influenzato da alcuni elementi.

    2100 anni fa questa scorta da 651 monete romane venne nascosta in Turchia
    notizia 22:29, 9 Febbraio 2021

    2100 anni fa questa scorta da 651 monete romane venne nascosta in Turchia

    Da poco le autorità turche hanno annunciato il ritrovamento di 651 monete romane d'argento, nascoste dentro una caraffa trovata alla riva di un ruscello. E' probabile che vennero coniate 2100 anni fa e, nonostante l'evidente età avanzata, risultano in eccellenti condizioni - tantoché è possibile, in alcune, riconoscere i volti e le scritte.

    Sotton Hoo: ecco il mistero dietro il più noto sito archeologico di tutto il Regno Unito
    notizia 21:41, 9 Febbraio 2021

    Sotton Hoo: ecco il mistero dietro il più noto sito archeologico di tutto il Regno Unito

    Sutton Hoo è un sito archeologico che si trova nel Suffolk (Regno Unito) ed è, ad oggi, uno dei luoghi di studio più interessanti e misteriosi in tutte le isole britanniche. La sua intera esistenza è di estrema importanza per conoscere la storia alto-medievale dell'Inghilterra, un periodo che, spesso e volentieri, si pone fra leggenda e realtà.

    Furono le squadre della corsa dei carri a salvare Costantinopoli dall'invasione unna
    notizia 19:15, 9 Febbraio 2021

    Furono le squadre della corsa dei carri a salvare Costantinopoli dall'invasione unna

    La corsa dei carri era una particolare competizione che si diffuse sia nella Grecia antica che nel mondo romano. Non si sa di preciso quando quest'attività inizio a diventare un'usanza culturale in due delle più importanti civiltà antiche, tuttavia, la sua esistenza si dimostrò essenziale anche nei momenti di maggiore crisi.

    Scopriamo il perché vennero scolpiti 59 falli sul Vallo di Adriano dagli stessi romani

    2

    notizia 18:20, 6 Febbraio 2021

    Scopriamo il perché vennero scolpiti 59 falli sul Vallo di Adriano dagli stessi romani

    Il Vallo di Adriano è un nome che ricorre spesso, sia nei libri di storia sia nelle nostre notizie, quando si parla dell'eredità romana tutt'oggi esistente in Inghilterra. Tuttavia, c'è un particolare bizzarro di cui non tutti conoscono l'esistenza: la presenza di 59 falli sparsi per tutta la lunghezza della fortificazione.

    Novità da Stonehenge: sono stati trovati resti umani e reperti di diverse ere storiche
    notizia 22:03, 5 Febbraio 2021

    Novità da Stonehenge: sono stati trovati resti umani e reperti di diverse ere storiche

    Il tanto discusso tunnel sotto Stonehenge, di cui abbiamo brevemente discusso nei precedenti mesi, si farà. Questo è certo. Eppure, sembra vi siano importanti novità. Durante le ispezioni archeologiche, infatti, sono stati trovati svariati reperti risalenti al Neolitico e all'Età del Bronzo, tra cui alcuni resti umani di particolare rarità.

    Un rilievo a forma di aquila è stato scoperto nel cuore della capitale Azteca
    notizia 13:38, 4 Febbraio 2021

    Un rilievo a forma di aquila è stato scoperto nel cuore della capitale Azteca

    Gli archeologi dell'Istituto nazionale di antropologia e storia del Messico (INAH) hanno riportato la scoperta di un'incredibile rilievo scolpito - raffigurante un'aquila reale - nelle pareti di roccia vulcanica del Templo Mayor, il tempio centrale della città azteca di Tenochtitlan, l'attuale Città del Messico.

    Ritrovata una mummia con una tecnica di conservazione mai vista: è stato usato del fango
    notizia 11:47, 4 Febbraio 2021

    Ritrovata una mummia con una tecnica di conservazione mai vista: è stato usato del fango

    Delle scansioni TC di un mummia, risalente al 1.200 a.C., rivela che il corpo è rivestito da un guscio di fango tra i suoi strati di involucri di lino. Gli antichi egizi potrebbero aver usato questa tecnica di conservazione, che non è mai stata vista prima d'ora, per riparare i danni al corpo mummificato e imitare le usanze funerarie reali.

    Aswan: il sito egizio che celava un tempio egizio, un forte romano e una chiesa copta
    notizia 21:43, 3 Febbraio 2021

    Aswan: il sito egizio che celava un tempio egizio, un forte romano e una chiesa copta

    L'incredibile scoperta condotta a Shiha Fort, un sito che si trova nella città meridionale di Aswan (Egitto), ci rivela i resti di quelli che dovevano essere un antico tempio egizio affiancato da un forte romano e una chiesa ortodossa copta. Ne ha annunciato il ritrovamento il Ministero del Turismo e delle Antichità egizie.

    Il deserto del Sahara, migliaia di anni fa, era un paradiso pieno di vita
    notizia 11:38, 3 Febbraio 2021

    Il deserto del Sahara, migliaia di anni fa, era un paradiso pieno di vita

    Se vi dicessero che uno dei deserti più aridi del mondo, il famosissimo deserto del Sahara, un tempo costituiva un piccolo paradiso verde con acqua, piante e vita, voi ci credereste? Bene, perché gran parte del deserto, migliaia di anni fa, era davvero verde e traboccante di vita.

    Una stranissima mummia dalla lingua dorata è stata trovata in Egitto
    notizia 22:36, 2 Febbraio 2021

    Una stranissima mummia dalla lingua dorata è stata trovata in Egitto

    L'Egitto non smette mai di stupire con le sue straordinarie, e alcune volte bizzarre, scoperte archeologiche. In questo caso ci troviamo di fronte ad un raro caso di una mummia dalla lingua dorata, trovata, insieme ad altre 15 sepolture, nel sito archeologico di Taposiris Magna.

    Rarissimi tessuti viola risalenti a 3000 anni fa sono stati riportati alla luce in Israele
    notizia 18:35, 1 Febbraio 2021

    Rarissimi tessuti viola risalenti a 3000 anni fa sono stati riportati alla luce in Israele

    Uno studio pubblicato nella rivista scientifica PLoS ONE rivela al mondo una scoperta eccezionale: sono stato ritrovati i tessuti viola più antichi di tutto il Sud-Levante. Riportati alla luce dalla Valle del Timna (Israele), questi semplici frammenti celano un'importanza tale che potrebbero rientrare, già, tra le scoperte più importanti del 2021.

    Questa magnifica scultura a forma d'aquila è stata ritrovata in un antico tempio azteco
    notizia 17:04, 1 Febbraio 2021

    Questa magnifica scultura a forma d'aquila è stata ritrovata in un antico tempio azteco

    L'Istituto nazionale di antropologia e storia del Messico (l'INAH) continua a rivelarci nuove emozionanti scoperte portate avanti nel paese del centro-America. Questa volta è il turno di una stupenda rappresentazione scultorea di un'aquila, probabilmente risalente a 600 anni fa e ritrovata in un tempio sacro azteco di estrema importanza.

    Queste sculture di bisonti, risalenti a15.000 anni fa, sono perfettamente conservate
    notizia 12:56, 1 Febbraio 2021

    Queste sculture di bisonti, risalenti a15.000 anni fa, sono perfettamente conservate

    L'arte esiste dall'alba della civiltà umana. Un esempio è dato dalla presenza di pitture rupestri in grotte e caverne di tutto il mondo, raffiguranti animali estinti e scene quotidiane dell'epoca. Non solo dipinti: gli antichi uomini si dilettavano anche nell'arte della scultura, anche se non abbiamo molte testimonianze... almeno fino ad oggi.

    Illusioni ottiche e zampette di cane: ecco i dettagli di questa casa turca di 1500 anni fa
    notizia 22:41, 28 Gennaio 2021

    Illusioni ottiche e zampette di cane: ecco i dettagli di questa casa turca di 1500 anni fa

    Recentemente un team di archeologi della University of Wisconsin-Madison ha confermato la scoperta di una casa di 1500 anni fa a Sardis, Turchia. L'eccezionalità del ritrovamento risiede nelle bizzarre decorazioni sul pavimento e le illusioni ottiche create nelle mura dell'abitazione, probabilmente luogo di riparo per membri di gruppi militari.

    Scoperto monumento rituale che potrebbe avere la stessa età di Stonehenge
    notizia 22:56, 27 Gennaio 2021

    Scoperto monumento rituale che potrebbe avere la stessa età di Stonehenge

    Nell'isola scozzese di Arran è stato scoperto un imponente sito rituale risalente al Neolitico - il solo nell'intero territorio. Se questo fattore d'unicità non fosse abbastanza, gli studiosi che si sono occupati delle ricerche sembrano confermare come il monumento sia stato eretto nella stessa epoca in cui venne costruito Stonehenge.

    La commuovente scoperta dei resti di un bambino e il suo cane in una tomba romana
    notizia 22:01, 27 Gennaio 2021

    La commuovente scoperta dei resti di un bambino e il suo cane in una tomba romana

    Circa 2000 anni fa, nell'antica Gallia romana (odierna Francia) un bambino e il suo cane vennero seppelliti nella stessa tomba. Questo ritrovamento segna un momento di eccezionale importanza per l'archeologia francese, considerando la grande quantità di informazioni che si cela dietro questi due semplici corpi uniti fino alla morte.

    I primi uomini ad arrivare nelle Americhe portarono i cani insieme a loro
    notizia 11:16, 27 Gennaio 2021

    I primi uomini ad arrivare nelle Americhe portarono i cani insieme a loro

    Gli esperti stanno cercando di ricostruire da moltissimo tempo la storia dell'addomesticamento dei cani, discendenti da lupi eurasiatici circa 23.000 anni fa. Successivamente, si diffusero anche nelle Americhe, grazie al ponte di terra dello stretto di Bering che un tempo collegava Russia e Canada.

    Potrebbero essere stati identificati i 'soldi' più antichi d'Europa
    notizia 19:40, 25 Gennaio 2021

    Potrebbero essere stati identificati i "soldi" più antichi d'Europa

    Quando parliamo di denaro antico immaginiamo sempre piccole monete circolari di vari metalli, eppure sembra che nell'Europa dell'Età del Bronzo vi fosse un metodo di pagamento diverso, che si basava su piccoli anelli per il collo e lame d'ascia. Una nuova ricerca condotta tra varie nazioni dell'Europa settentrionale sembrerebbe confermarlo.

    Sapete come venivano create le mummie egizie? Proviamo a scoprirlo
    notizia 14:30, 23 Gennaio 2021

    Sapete come venivano create le mummie egizie? Proviamo a scoprirlo

    Molte delle antiche civiltà sono note per le loro incredibili capacità di mummificare i corpi. Sicuramente, fra queste rientrano al primo posto gli egizi, una società che ha fatto delle mummie e dei magnifici sarcofaghi un simbolo della propria eredità storica. Spesso ci si chiede, però, quali fossero gli step da seguire per creare una mummia.

    Il Galles: ecco quale fu una delle conquiste romane più sofferte nelle isole britanniche

    1

    notizia 21:41, 20 Gennaio 2021

    Il Galles: ecco quale fu una delle conquiste romane più sofferte nelle isole britanniche

    Il Galles non è mai stato, nell'età antica, un luogo unito da una propria identità culturale. In generale, l'intera Britannia era una terra divisa in svariate tribù. Come potrete immaginare, quindi, non doveva essere difficile per i romani annettere ai grandi domini dell'Impero anche delle terre frantumate come quelle gallesi. Eppure, non fu del tutto così.

    Isca Augusta: ecco l'antico forte usato dalla legioni romane nel Galles
    notizia 21:41, 19 Gennaio 2021

    Isca Augusta: ecco l'antico forte usato dalla legioni romane nel Galles

    Isca Augusta, anche chiamata Isca Silurum, è un antico forte romano nell'odierno Galles meridionale. Esso sorgeva sotto l'attuale Caerlon (che in gallese significa proprio "forte delle legioni") e ospitò, a partire dal 75 d.C., la Legione II Augusta - in seguito alla conquista del Galles del sud sotto l'impero di Domiziano.

    Un nuovo studio riconsidera il terrificante enocione, un lupo preistorico estinto
    notizia 13:21, 18 Gennaio 2021

    Un nuovo studio riconsidera il terrificante enocione, un lupo preistorico estinto

    L'enocione (Aenocyon dirus) è una specie estinta di canide lupino vissuta nelle Americhe e nell'Asia orientale fra i 200.000 e i 10.000 anni fa. La creatura era grande all'incirca quanto un lupo grigio odierno, ma i denti erano più grossi e taglienti con una forza di morso superiore a quella dei canidi odierni.

    Prima grande scoperta dell'anno in Egitto: trovate altre mummie e sarcofagi a Saqqara

    1

    notizia 22:36, 17 Gennaio 2021

    Prima grande scoperta dell'anno in Egitto: trovate altre mummie e sarcofagi a Saqqara

    Zahi Hawass, ministro delle antichità egizie, è tornato alla ribalta con un'altra emozionante notizia riguardante la necropoli di Saqqara, di cui tanto abbiamo parlato l'anno precedente. Con immensa gioia è stata annunciata la scoperta di ulteriori tombe nel sito, al cui interno sono state trovate mummie e reperti di estrema importanza storica.

    Ecco cosa contenevano questi piccoli vasetti dei Maya
    notizia 12:37, 17 Gennaio 2021

    Ecco cosa contenevano questi piccoli vasetti dei Maya

    I ricercatori della Washington State University (WSU) hanno esaminato dei residui presenti in 14, piccoli, vasi in ceramica Maya. La scoperta del contenuto dei vasi dipinge un quadro più chiaro delle antiche pratiche di consumo di erbe medicinali da parte degli antichi Maya.

    I denti d'alce possono essere un indizio per conoscere meglio i nostri antenati
    notizia 19:49, 16 Gennaio 2021

    I denti d'alce possono essere un indizio per conoscere meglio i nostri antenati

    8200 anni fa, in una remota isola russa, venne creato un luogo di sepoltura per ospitare centinaia di individui. In un gran numero delle tombe presenti e studiate recentemente sono stati trovati molti incisivi d'alce - un'essenziale informazione per comprendere meglio la società dei nostri antenati euroasiatici durante l'Età della Pietra.

    E' stato provato per la prima volta l'uso di 'droghe' nella società Maya
    notizia 17:10, 16 Gennaio 2021

    E' stato provato per la prima volta l'uso di "droghe" nella società Maya

    E' notizia dell'ultima ora la strabiliante scoperta che conferma e definisce in maniera più dettagliata l'uso che le "droghe" avevano nella società Maya. Sembrerebbe, infatti, che la Washington State University sia riuscita a trovare tracce del dragoncello messicano, una spezia con effetti anche allucinogeni, dentro dei contenitori di ceramica.

    Questo è il dipinto rupestre più antico della Terra: ha ben 45.500 anni

    1

    notizia 10:56, 16 Gennaio 2021

    Questo è il dipinto rupestre più antico della Terra: ha ben 45.500 anni

    Un gruppo di archeologi della Griffith University ha scoperto quella che si ritiene essere la più antica pittura rupestre conosciuta al mondo risalente a 45.500 anni fa. L'opera è stata trovata in Indonesia, nella provincia del Sulawesi Meridionale, durante la ricerca sul campo del Pusat Penelitian Arkeologi Nasional (ARKENAS).

    Ritrovato un tesoro romano-medievale in Ungheria, contenente più di 7000 monete
    notizia 22:19, 15 Gennaio 2021

    Ritrovato un tesoro romano-medievale in Ungheria, contenente più di 7000 monete

    In un piccolo villaggio dell'Ungheria centrale sono state riportate alla luce più 7000 monete risalenti al periodo romano tardo-antico e ai primi secoli del Medioevo. L'aspetto peculiare di questa vicenda è che gli esperti nel sito archeologico non si aspettavano di trovarne così tante e risalenti ad un'era così particolare per la storia europea.

    La misteriosa statua messicana con un copricapo molto simile ad uno in Star Wars
    notizia 22:53, 13 Gennaio 2021

    La misteriosa statua messicana con un copricapo molto simile ad uno in Star Wars

    Secondo l'Istituto Nazionale d'Antropologia e Storia (INAH), a Veracruz, è stata ritrovata una statua calcarea di circa 500 anni fa. La sua peculiarità risiede nella forma: essa ha, infatti, le sembianze di una donna di 2 metri con un copricapo bizzarro, che alcuni hanno paragonato a quello dell'apprendista Jedi di Star Wars, Ahsoka Tano.

    Questo è uno strano coleottero di 145 milioni di anni fa
    notizia 12:58, 13 Gennaio 2021

    Questo è uno strano coleottero di 145 milioni di anni fa

    L'ambra di milioni di anni fa oggi è una risorsa indispensabile per tutti gli esperti che vogliono capire e conoscere le specie che un tempo popolavano il nostro pianeta. Certamente sono creatura strane e diverse da quelle che conosciamo oggi (e neanche tanto), come ad esempio questo coleottero, lo Stegastochlidus saraemcheana.

    Stonehenge: perché gli uomini del passato decisero di costruirlo?
    notizia 22:40, 12 Gennaio 2021

    Stonehenge: perché gli uomini del passato decisero di costruirlo?

    Stonehenge (Wiltshire, Inghilterra) è il più importante sito neolitico nel nostro pianeta. Eretto in un periodo di tempo compreso tra il 3000 e il 2000 a.C., ancora oggi cela domande a cui facciamo fatica rispondere. Una, però, delle più frequenti, che gli storici hanno provato a chiarire, è: perché costruirono questa struttura imponente?

    Il Vallo di Adriano: il muro più celebre della storia dell'Occidente
    notizia 19:51, 12 Gennaio 2021

    Il Vallo di Adriano: il muro più celebre della storia dell'Occidente

    Il muro più celebre della storia d'Occidente è, e rimarrà per sempre, il Vallo di Adriano (il Vallum Hadriani), il cui nome deriva proprio dall'imperatore romano che incaricò la sua costruzione: Adriano. Questo confine artificiale cela una storia molto interessante, che ruota tutta intorno ad una domanda: perché venne eretto?

    Perché i coccodrilli sono cambiati così poco dall'epoca dei dinosauri?
    notizia 11:31, 12 Gennaio 2021

    Perché i coccodrilli sono cambiati così poco dall'epoca dei dinosauri?

    I coccodrilli di oggi hanno molte somiglianze con quelli del periodo Giurassico di circa 200 milioni di anni fa. Certo, ma c'è anche da considerare che solo pochissime specie - 25 in tutto - sono vive oggi. A cosa devono il loro "non cambiamento" nel corso di tutti questi milioni di anni? Un team di ricercatori potrebbe aver scoperto la riposta.

    E' stata finalmente identificata la tomba di uno dei più spietati imperatori cinesi

    1

    notizia 19:55, 11 Gennaio 2021

    E' stata finalmente identificata la tomba di uno dei più spietati imperatori cinesi

    A Luoyang (Cina) vi è un mausoleo attorno al quale ruota un mistero: per chi venne costruito? Per decenni si è teorizzato che fosse stato eretto per il sanguinario imperatore, della dinastia Huan, Liu Zhi (132-168 d.C), ma senza una conferma. Sembra, però, che adesso la chiave a questo dubbio sia stata scovata e risieda in un sigillo.

    Questi sono i resti scoperti di un antico tempio della dea Afrodite in Turchia
    notizia 20:11, 9 Gennaio 2021

    Questi sono i resti scoperti di un antico tempio della dea Afrodite in Turchia

    A soli pochi giorni dall'inizio del nuovo anno, un gruppo di archeologi ha annunciato il ritrovamento di alcuni resti risalenti ad un antico tempio dedicato alla dea Afrodite nella provincia turca di Izmir. Costruito, probabilmente, più di 2500 anni fa, questa struttura rappresenta un punto di svolta nella ricerca archeologica in quest'area.

    Siccità e distruzione: ecco cosa accomuna il Medioevo e i giorni nostri
    notizia 20:03, 8 Gennaio 2021

    Siccità e distruzione: ecco cosa accomuna il Medioevo e i giorni nostri

    Agli inizi del XIV secolo si cominciò a vivere in Europa un periodo traumatico da un punto di vista climatico. Nacque la cosiddetta "Piccola Era Glaciale", che si sarebbe protratta fino al 1800. Tuttavia, sembra che per arrivare a quel drastico abbassamento di temperatura vi sia stato un percorso simile a quello che stiamo vivendo oggi.

    L'incredibile storia di questo raro reperto romano: da 10 anni veniva usato come scalino
    notizia 21:12, 6 Gennaio 2021

    L'incredibile storia di questo raro reperto romano: da 10 anni veniva usato come scalino

    La scioccante scoperta archeologica di cui si sta parlando nelle ultime ore ci porta in Inghilterra, nel lussureggiante giardino inglese di una signora. Un classico scalino, usato da 10 anni per aiutare i familiari a salire a cavallo, si è rivelato per quello che era: un raro reperto romano del II secolo d.C. dal valore di 20.400 dollari.

    Anche gli uomini di Neanderthal seppellivano i loro morti?
    notizia 16:11, 4 Gennaio 2021

    Anche gli uomini di Neanderthal seppellivano i loro morti?

    Gli addetti ai lavori non possono dirlo con certezza, ma molto probabilmente i Neanderthal usavano seppellire i loro morti. Tuttavia, finalmente e per la prima volta in Europa, un team multidisciplinare di scienziati ha dimostrato che la tecnica di sepoltura dei defunti veniva utilizzata anche dai "cugini" dell'Homo sapiens.

    Una moneta medievale cinese è stata scoperta nel Regno Unito
    notizia 12:34, 3 Gennaio 2021

    Una moneta medievale cinese è stata scoperta nel Regno Unito

    Nel Regno Unito è stata scoperta - quasi per caso e in modo inaspettato - un'antica moneta cinese. Ovviamente la scoperta ha lasciato di stucco gli addetti ai lavori, che non hanno ancora capito come sia arrivata in questi luoghi. La scoperta, tuttavia, mostra che i legami di Europa e Cina sembrano essere più antichi di quello che si pensava.

    Un'incredibile esemplare di rinoceronte lanoso è comparso dal permafrost

    2

    notizia 14:59, 1 Gennaio 2021

    Un'incredibile esemplare di rinoceronte lanoso è comparso dal permafrost

    Il permafrsot continua a rivelarci incredibili sorprese, come ad esempio l'incredibile esemplare di un lupo e di un uccello risalenti a svariate migliaia di anni fa. Recentemente, invece, un rinoceronte lanoso ben conservato - con molti dei suoi organi interni - è stato rivelato dallo scioglimento del permafrost in Siberia.

    Le Sette meraviglie del mondo antico: ecco la storia delle restanti 3
    notizia 19:41, 30 Dicembre 2020

    Le Sette meraviglie del mondo antico: ecco la storia delle restanti 3

    Ritornando al discorso delle sette meraviglie del mondo antico, non si possono escludere altre 3 importanti strutture che hanno fatto la storia dell'arte e della tecnologia classica: il Colosseo di Rodi, il Faro d'Alessandria (prodigio della tecnologia antica) e il Templio di Artemide. Questi tre nascondono una storia di cui vale la pena narrare.

    Alla scoperta di 4 delle Sette meraviglie del mondo antico
    notizia 20:06, 29 Dicembre 2020

    Alla scoperta di 4 delle Sette meraviglie del mondo antico

    Le famose Sette meraviglie del mondo antico sono una serie di strutture architettoniche elencate dai Greci nel III secolo a.C., sulla base della loro straordinaria bellezza. Distinguendosi dalle sette meraviglie moderne, molte di queste opere classiche non esistono più. E' giusto, quindi, provare a parlarne un po' e ricordarle.

    Vediamo alcune delle più intriganti armi antiche che ci ha offerto questo 2020

    1

    notizia 15:37, 29 Dicembre 2020

    Vediamo alcune delle più intriganti armi antiche che ci ha offerto questo 2020

    Ripercorrendo una linea temporale che va dall'ultima era glaciale fino al Medioevo, il 2020 si è dimostrato un anno molto proficuo nel campo delle scoperte belliche. Partendo da un semplice bastone fino ad arrivare a dei primi esempli di artiglieria, vediamo alcuni dei più importanti ritrovamenti di quest'anno.

    I street-food di Pompei prima dell'eruzione del 79 d.C.

    2

    notizia 19:17, 28 Dicembre 2020

    I street-food di Pompei prima dell'eruzione del 79 d.C.

    Nuovi scavi condotti nella Regio V di Pompei hanno riportato alla luce un prezioso Termopolio perfettamente intatto. Questa scoperta è estremamente importante e connessa ai giorni nostri, perché ci permette di conoscere un aspetto peculiare dell'antica città, prima di essere rasa al suolo dall'eruzione del 79 d.C.: il suo street-food.

    Gli esperti hanno ricostruito la storia dei primi popoli dei Caraibi
    notizia 11:46, 28 Dicembre 2020

    Gli esperti hanno ricostruito la storia dei primi popoli dei Caraibi

    In un nuovo studio pubblicato sulla prestigiosissima rivista Nature, un team internazionale di ricercatori ha analizzato la storia degli originari isolani dei Caraibi, analizzando i genomi di 263 individui nel più grande studio sul DNA umano antico delle Americhe fino ad oggi.

    Il mega-tsunami che colpì Israele nel Neolitico è stato confermato
    notizia 19:42, 26 Dicembre 2020

    Il mega-tsunami che colpì Israele nel Neolitico è stato confermato

    Nuove evidenze archeologiche spiegano che durante il Neolitico, tra il 7910 e il 7290 a.C. circa, le coste israeliane vennero colpite da uno degli tsunami più grandi nella storia del paese. Alto circa 16 metri, il suo impatto ebbe delle forti ripercussioni sia sulla geologia dell'area colpita sia sulle comunità umane e non che vi abitavano.

    Parliamo della Rus' di Kiev, il più antico Stato slavo-orientale creato dai Vichinghi
    notizia 18:53, 24 Dicembre 2020

    Parliamo della Rus' di Kiev, il più antico Stato slavo-orientale creato dai Vichinghi

    Quando pensiamo alle invasioni vichinghe, le associamo a violenze di ogni tipo e distruzione. Tuttavia, non è sempre stato così. Per esempio, quando, dalla Scandinavia, i Vichinghi giunsero nelle terre dell'Europa slava, instaurarono una ricca entità monarchica capace di racchiudere aspetti che a noi potrebbero suonare familiari: la Rus'di Kiev.

    Chiesa bizantina ritrovata nelle vicinanze del luogo in cui si crede ci fu l'Ultima Cena
    notizia 16:08, 24 Dicembre 2020

    Chiesa bizantina ritrovata nelle vicinanze del luogo in cui si crede ci fu l'Ultima Cena

    Gerusalemme è una miniera d'oro per la ricerca archeologica e questo è un dato di fatto. Recentemente, un gruppo di esperti è riuscito a riportare alla luce sia i resti di una vasca rituale sia una chiesa bizantina del VI secolo. La peculiarità di questo sito è che si trova vicino al luogo dove si suppone Gesù Cristo celebrò l'Ultima Cena.

    66 campi militari romani trovati in Spagna ci riportano indietro nell'Impero del I secolo

    1

    notizia 22:35, 23 Dicembre 2020

    66 campi militari romani trovati in Spagna ci riportano indietro nell'Impero del I secolo

    Un team internazionale di archeologi è riuscito ad individuare, grazie ad una serie di avanzatissime tecnologie, 66 antichi campi militari romani in varie aree della Spagna. Questa scoperta ci permette di approfondire delle dinamiche militari che esistevano fra l'antica provincia ispanica e Roma - soprattutto intorno al I secolo d.C.

    3800 anni fa un bambino venne sepolto in una giara: è nato un nuovo mistero archeologico?
    notizia 21:15, 23 Dicembre 2020

    3800 anni fa un bambino venne sepolto in una giara: è nato un nuovo mistero archeologico?

    Scovare reperti in ceramica è abbastanza comune nei siti archeologici israeliani e Jaffa, un'antica città di 4000 anni fa, non è mai stata un'eccezione. Tuttavia, recentemente il ritrovamento di una giara ha alzato un grande velo di mistero circa i metodi di sepoltura degli infanti nel passato. In essa, infatti, vi erano i resti di un bambino.

    L'avorio di una nave del 1500 ci rivela nuovi dettagli sugli elefanti africani
    notizia 12:33, 23 Dicembre 2020

    L'avorio di una nave del 1500 ci rivela nuovi dettagli sugli elefanti africani

    Nel 1533 una nave portoghese conosciuta come Bom Jesus, contenente monete d'oro e d'argento e altri materiali preziosi, scomparve durante un viaggio verso l'India. Dopo quasi 500 anni, la nave è ricomparsa nel 2008 al largo della costa della Namibia. Oltre alle ricchezze già descritte, è stato trovato un altro tesoro: oltre 100 zanne di elefante.

    Questa è Karakorum, l'antica e splendente capitale dell'Impero mongolo
    notizia 22:53, 22 Dicembre 2020

    Questa è Karakorum, l'antica e splendente capitale dell'Impero mongolo

    Karakorum era un'antica città in Mongolia emersa a seguito di una serie di eventi che portarono le antiche tribù della provincia ad unirsi sotto la guida di Gengis Khan. Oltre ad essere situata vicino al monastero buddista più antico di tutta la Mongolia, questa città conserva una storia affascinante che vale la pena narrare.

    Il più antico trattamento ginecologico potrebbe risalire all'Egitto di 4000 anni fa

    1

    notizia 19:56, 22 Dicembre 2020

    Il più antico trattamento ginecologico potrebbe risalire all'Egitto di 4000 anni fa

    Un gruppo di studiosi spagnoli si è occupato recentemente di analizzare in maniera più approfondita i resti mummificati di una donna dell'antico Egitto con un evidente trauma al bacino. Con loro grande sorpresa, è stato dedotto che la donna potrebbe essere stata sottoposta forse al più antico trattamento ginecologico al mondo.

    Archeologia e biologia si incontrano nel tesoro perduto di una nave portoghese del 1533
    notizia 19:30, 21 Dicembre 2020

    Archeologia e biologia si incontrano nel tesoro perduto di una nave portoghese del 1533

    Ci si aspetta, durante il ritrovamento di un'imbarcazione mercantile perduta, di trovare reperti che possano narrarci la storia degli individui che vi si trovavano a bordo. E' stata trovata, però, una nave portoghese del XVI secolo che ha riportato alla luce un problema legato maggiormente ad altri esseri viventi: gli elefanti africani.

    Trovato un modo per analizzare le antiche mummie egizie senza danneggiarle
    notizia 23:00, 20 Dicembre 2020

    Trovato un modo per analizzare le antiche mummie egizie senza danneggiarle

    Studiare le antiche mummie egizie è un tassello fondamentale nella vita di ogni egittologo, ma spesso le analisi portano al danneggiamento del reperto. Tuttavia, stando ad un nuovo studio condiviso tra le pubblicazioni della società scientifica American Chemical Society (ACS), questa situazione potrebbe cambiare.

    Scopriamo cos'era il Valhlalla, la sala asgardiana tanto ambita dai guerrieri vichinghi
    notizia 22:02, 20 Dicembre 2020

    Scopriamo cos'era il Valhlalla, la sala asgardiana tanto ambita dai guerrieri vichinghi

    Stando al mito norreno, un guerriero morto in battaglia avrebbe avuto un posto d'onore in una gigantesca sala ad Asgard: il Valhalla. L'immagine creata di questo luogo, però, spesso non coincide del tutto con i rigidi dettami della tradizione vichinga. Cerchiamo, quindi, di approfondire alcuni aspetti riguardo questa magnifica sala e il suo valore.

    Chi ha estinto le grandi civiltà dell'Asia centrale: i mongoli o i cambiamenti climatici?
    notizia 20:00, 19 Dicembre 2020

    Chi ha estinto le grandi civiltà dell'Asia centrale: i mongoli o i cambiamenti climatici?

    E' un dato di fatto: conosciamo poco sull'Asia centrale, seppur qui si siano originati una vastità di popolazioni indoeuropee che hanno influenzato la nostra cultura. Proviamo a capire, quindi, chi si stanziò nei due principali fiumi di quest'ampia regione e il perché non siano stati i mongoli a farle scomparire, bensì i cambiamenti climatici.

    Roma: riapre al pubblico l'antico Mausoleo di Augusto dopo ben 14 anni

    1

    notizia 17:07, 19 Dicembre 2020

    Roma: riapre al pubblico l'antico Mausoleo di Augusto dopo ben 14 anni

    In una conferenza stampa vicino al Museo dell'Ara Pacis, la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato con grande gioia la riapertura del celebre Mausoleo dell'imperatore Augusto. Dopo 14 anni di restauri, dall'1 Marzo del 2021 i turisti di tutto il mondo potranno visitare un pezzo unico nella storia dell'Impero romano.

    Quest'uomo di 1000 anni fa si è nutrito di cavallette prima di morire per costipazione

    2

    notizia 16:38, 17 Dicembre 2020

    Quest'uomo di 1000 anni fa si è nutrito di cavallette prima di morire per costipazione

    Morire per costipazione, in passato, non era un fenomeno così raro. Basta prendere come prova la scoperta di una mummia di un uomo, vissuto tra 1000 e 1400 anni fa, in Texas. Gli studi più recenti sui suoi resti hanno portato alla luce aspetti terribili sui suoi ultimi mesi di vita e alla particolare dieta alimentare che dovette seguire per sopravvivere.

    430 tombe riportano alla luce una pagina segreta del passato di un piccolo comune spagnolo
    notizia 16:08, 17 Dicembre 2020

    430 tombe riportano alla luce una pagina segreta del passato di un piccolo comune spagnolo

    In Spagna è stata riportata alla luce quella che gli archeologi definiscono una "maqbara", cioè una necropoli musulmana. Al suo interno sono state trovate più di 430 tombe, che potrebbero aiutare gli studiosi a comprendere meglio la storia dimenticata della Spagna araba nei primi secoli del Medioevo e l'accesa rivalità col cristianesimo.

    Romeo e Giulietta dell'antico Israele: trovata una coppia di scheletri abbracciati
    notizia 14:57, 17 Dicembre 2020

    Romeo e Giulietta dell'antico Israele: trovata una coppia di scheletri abbracciati

    Un nuovo scavo archeologico, condotto nel sito di Bethsaida (Israele), ha riportato alla luce una coppia di scheletri uniti in una posizione particolare. Immediatamente gli studiosi hanno ipotizzato che i due fossero stati una coppia, al punto di definirli "Romeo e Giulietta", ma è veramente così?

    Parliamo di omosessualità nella Roma antica: la tragedia dell'Imperatore Adriano e Antinoo

    1

    notizia 20:11, 15 Dicembre 2020

    Parliamo di omosessualità nella Roma antica: la tragedia dell'Imperatore Adriano e Antinoo

    Parlare di omosessualità nell'età antica è difficile, soprattutto se si studiano gli imperatori romani. Vi sono, però, delle particolari eccezioni degne di nota che possono contribuire ad arricchire ciò che conosciamo sulla complessa cultura romana. Proviamo, quindi, ad analizzare il rapporto che l'imperatore Adriano ebbe col giovane Antinoo.

    Gli aztechi e una torre di teschi umani: la scioccante scoperta in Città del Messico

    1

    notizia 18:25, 15 Dicembre 2020

    Gli aztechi e una torre di teschi umani: la scioccante scoperta in Città del Messico

    Nuovi scavi condotti in Messico sono riusciti a riportare alla luce una torre con più di 600 teschi umani. Secondo l'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia della capitale del paese, le pareti conservano le teste di quelli che potrebbero essere stati dei sacrifici umani, compiuti nella non così tanto antica civiltà azteca.

    Ecco la misteriosa croce rubata dai Vichinghi che sta affascinando gli archeologi inglesi
    notizia 20:15, 14 Dicembre 2020

    Ecco la misteriosa croce rubata dai Vichinghi che sta affascinando gli archeologi inglesi

    Dopo essere strappata, forse, per mano vichinga, dal suo proprietario, il destino di questa croce sembrava segnato: giacere nelle profondità della terra per sempre. Eppure, un team di ricerca britannico è riuscito a riportarla alla luce e a restaurarla, rivelando un intricato e bellissimo reperto che ha lasciato a bocca aperta persino gli archeologi.

    Istruzioni per sopravvivere alla desertificazione: ecco la risposta degli antichi
    notizia 18:49, 14 Dicembre 2020

    Istruzioni per sopravvivere alla desertificazione: ecco la risposta degli antichi

    Un nuovo studio condotto nel New Mexico ha fornito ai ricercatori curiosi dettagli sul come un'antica popolazione pre-colombiana potrebbero aver affrontato un fenomeno di desertificazione durato ben 800 anni. Se questo fosse vero, e sono molto alte le probabilità, allora ci troveremo di fronte ad un grandissimo esempio d'ingegnosità umana.

    È stato trovato un tesoro di una principessa coreana del V secolo
    notizia 11:42, 14 Dicembre 2020

    È stato trovato un tesoro di una principessa coreana del V secolo

    Il sovrano Park Hyeokgeose della Corea fondò tre importanti città nel 57 dopo Cristo: Baekje, Goguryeo e Silla. Recentemente, gli archeologi hanno scoperto centinaia di corredi funerari nella tomba di una principessa di Silla, sepolta nella città di Gyeongju, nella provincia di Gyeongsang.

    Vediamo perché il ritrovamento di questo altare dedicato al dio Pan è abbastanza bizzarro

    4

    notizia 18:30, 13 Dicembre 2020

    Vediamo perché il ritrovamento di questo altare dedicato al dio Pan è abbastanza bizzarro

    Si crede che qualsiasi monumento dedicato ad un dio debba essere perfetto -per via della sua sacralità-, ma esistono delle eccezioni. Un nuovo team di ricerca è riuscito a trovare un bizzarro altare dedicato alla controversa figura del dio Pan, nel quale lo scultore non è riuscito nemmeno ad incidere una frase entro i bordi di una cornice.

    Gli Homo Sapiens non erano gli unici a seppellire i propri simili: ecco la prova
    notizia 20:13, 12 Dicembre 2020

    Gli Homo Sapiens non erano gli unici a seppellire i propri simili: ecco la prova

    Tra il 1970 e il 1973 venne scoperto il corpo di un piccolo Neanderthal, di circa due anni, nel sito archeologico francese "La Ferassie". Il dubbio, quindi, sorse spontaneo: anche i Neanderthal, come gli Homo Sapiens, praticavano qualche sorta di rito funerario? Finalmente, un recente studio sembrerebbe dare una risposta a questa domanda.

    Questa è Micene, l'antica città greca che si pone fra leggenda e realtà
    notizia 22:32, 11 Dicembre 2020

    Questa è Micene, l'antica città greca che si pone fra leggenda e realtà

    L'antica città di Micene fu uno dei più importanti centri dove la cultura greca classica pose le sue radici. La sua importanza storica spesso la si fa coincidere anche con quella mitologica, perché si crede che fu il luogo di nascita di alcuni importanti personaggi dell'Iliade. Cerchiamo di capire, quindi, il suo valore culturale e storico.

    Vediamo perché questi 4 reperti storici non possono tornare nelle loro terre d'origine

    1

    notizia 19:58, 11 Dicembre 2020

    Vediamo perché questi 4 reperti storici non possono tornare nelle loro terre d'origine

    Nel corso della storia molti reperti sono stati "rubati" dalle loro terre d'origine per essere esposti nelle vetrine di paesi stranieri, finendo per diventare di loro patrimonio. Oggi vi sono regole molto rigide riguardo questo fenomeno, dettate dall'UNESCO nel 1970, ma molte questioni rimangono ancora insolute. Vediamone insieme qualcuna.

    Timgad: la 'Pompei africana' rimasta sepolta dalla sabbia del Sahara per più di 1000 anni

    3

    notizia 18:57, 10 Dicembre 2020

    Timgad: la "Pompei africana" rimasta sepolta dalla sabbia del Sahara per più di 1000 anni

    Di molte città romane non ne è rimasta più traccia o solo piccolissimi frammenti nascosti nelle profondità della terra. Tuttavia, vi sono alcune eccezioni degne di nota, come la città di Timgad. Creata intorno al 100 d.C., nell'odierna Algeria, rimane strabiliante come la sabbia del Sahara sia riuscita a tenerla in perfette condizioni fino ad oggi.

    Alcuni celebri faraoni sono pronti per una pomposa parata che li porterà in un nuovo museo
    notizia 21:46, 9 Dicembre 2020

    Alcuni celebri faraoni sono pronti per una pomposa parata che li porterà in un nuovo museo

    Recentemente l'Egitto ha reso nota la volontà di trasferire 22 mummie di noti faraoni dell'età antica verso un nuovo museo nazionale a Fustat. La peculiarità di questa notizia sta nel fatto che l'attuale galleria dove questi corpi sono ancora conservati ha deciso di ricreare una processione funeraria simile a quelle svolte nell'antichità.

    Ecco 5 cose meno note sull'Antico Egitto che dovreste conoscere
    notizia 22:18, 8 Dicembre 2020

    Ecco 5 cose meno note sull'Antico Egitto che dovreste conoscere

    L'Egitto è noto in tutto il mondo per svariati fattori: i suoi grandi faraoni, la bellezza dei monumenti sopravvissuti fino ad oggi, etc...Eppure alcuni aspetti interessanti continuano a sfuggire, alimentando stereotipi storici non del tutto veritieri. Vediamone insieme qualcuno, cercando di analizzare ciò che è giunto fino a noi.

    Siamo tutti immigrati...o forse no? Proviamo a rispondere a questa domanda
    notizia 17:22, 8 Dicembre 2020

    Siamo tutti immigrati...o forse no? Proviamo a rispondere a questa domanda

    La maggior parte della popolazione in questo pianeta ha migrato almeno una volta nella propria esistenza nelle varie fasi storiche. E' legittimo, quindi, poter dire che tutti noi siamo immigrati. Eppure, sembra che ci sia un piccolissima eccezione, che abita proprio dove, si pensa, si generò l'Homo Sapiens: l'Africa orientale.

    Il grande scienziato Isaac Newton è stato il padre di tutti i complottisti?
    notizia 09:58, 8 Dicembre 2020

    Il grande scienziato Isaac Newton è stato il padre di tutti i complottisti?

    Isaac Newton è universalmente conosciuto come il "Padre della gravità", grazie - tra le tantissime cose - alle legge di gravitazione universale. Tuttavia, lo scienziato era molto attivo anche in altri studi oltre la matematica, ed amava tutte le scienze... anche quelle un po' meno "ortodosse", come lo studio dell'alchimia e dell'occultismo.

    Si riaccende il dibattito su chi furono i primi uomini ad insediarsi in America
    notizia 19:12, 7 Dicembre 2020

    Si riaccende il dibattito su chi furono i primi uomini ad insediarsi in America

    Un nuovo studio, condotto nello stato della California, potrebbe dimostrare come i primi uomini si stabilirono lì circa 130 mila anni fa. Tuttavia, questo rivoluzionerebbe tutto ciò che conosciamo dei primi "coloni" nel continente americano. Per questo molti non sono d'accordo e credono che la ricerca abbia fornito risposte troppo affrettate.

    I primi uomini del Paleolitico potrebbero aver raggiunto il Giappone volontariamente
    notizia 17:28, 7 Dicembre 2020

    I primi uomini del Paleolitico potrebbero aver raggiunto il Giappone volontariamente

    Per molto tempo ci si è chiesti se le antiche popolazioni avessero raggiunto le isole Ryūkyū (Giappone) per pura casualità o se ci fosse stato un qualsiasi intento di migrazione. Un recente studio sembrerebbe rispondere a questo quesito, dimostrando come i primi uomini dell'Età della Pietra potessero essere marinai dalle incredibili capacità.