La morte di Iman ha decretato l'estinzione dei rinoceronti di Sumatra in Malesia

La morte di Iman ha decretato l'estinzione dei rinoceronti di Sumatra in Malesia
di

E’ morto, il 23 novembre scorso, l’ultimo esemplare di rinoceronte di Sumatra, decretando in questo modo la tragica scomparsa di questa specie nella Malesia.

In molte news precedenti abbiamo visto come, in zoo e riserve di tutto il mondo, cuccioli di specie anche a rischio estinzione siano nati in cattività ma in perfetta salute. Questa volta, però, il 23 novembre è morto l’ultimo rinoceronte di Sumatra presente in Malesia, all'età di 25 anni. I rinoceronti di Sumatra sono dei piccoli quadrupedi di circa un metro di altezza per quattro di lunghezza, con un peso che si aggira intorno ai 900 kg.

Secondo l’International Union for Conservation of Nature, al giorno d’oggi, sopravvivono all'incirca meno di cento esemplari in natura, e qui l’importanza di Iman, questo era il nome della rinoceronte morta in Malesia, che avrebbe potuto partecipare a programmi di ripopolamento. La storia di Iman risale al 2014 quando venne catturata per, appunto, un programma di ripopolamento della specie in Malesia. Una volta portata nella riserva si scoprì che Iman aveva un tumore all'altezza dell’utero.

Il tumori non erano maligni ma con il passare del tempo si diffusero e aumentarono di dimensione, impedendo alcun tipo di chirurgia perché, ci spiegano i veterinari che hanno seguito l’animale, il rischio di un’emorragia fatale, durante l’intervento, era troppo elevato per poter intervenire chirurgicamente e rimuovere le masse tumorali. Questi tumori hanno portato d’dapprima ad un peggioramento generale della salute di Iman, quindi alla sua morte avvenuta in seguito a shock. Tuttavia questo non è stato il primo rinoceronte di Sumatra morto all'interno della riserva.

Sei mesi prima di Iman morì Kretam, l’ultimo rinoceronte di Sumatra maschio che abitava in Malesia, all'età di trenta anni. Purtroppo questi animali si stanno estinguendo per i soliti problemi legati alla perdita di habitat e al bracconaggio. La triste storia di Iman ci deve, però, far capire quanto sia importante agire per tempo per preservare la natura e tutte le specie che con noi condividono questo pianeta.

Quanto è interessante?
3