di

Con un sentito post su Twitter, Razer ha confermato la morte di Robert Krakoff, co-fondatore dell'azienda e suo Presidente Emerito. Krakoff è deceduto, all'età di 81 anni, il 26 aprile scorso, e tra le sue idee più rivoluzionarie, accanto alla stessa Razer, troviamo l'intero settore dei mouse da gaming, lanciati con il Razer Boomslang del 1999.

Proprio il successo di Razer Boomslang è stato alla base dell'attuale lineup di prodotti da gaming di Razer, ponendo le basi per l'intero settore delle periferiche pensate appositamente per i videogiocatori su PC. Se volete, potete dare un'occhiata ad un breve video di Krakoff che promuove Boomslang nel 2022, caricato su YouTube all'utente Swizzley.

Nel 2005, insieme all'attuale CEO di Razer Ming-Ling Tan, Krakoff aveva fondato ufficialmente Razer, che fino ad allora era stata una sussidiaria di Klarna, un'azienda che si occupava, tra le altre cose, di tecnologie per mouse e tastiere per ogni tipo di utenza. Dopo il fallimento di Klarna nel 2001, sfruttando la brand identity di Razer creata da un dipendente anni addietro, Krakoff e Ming-Ling Tan fondarono infine la loro azienda, che si specializzò presto in mouse e periferiche pensate per il gaming su PC.

Per la prima decade della vita di Razer, Krakoff è stato il suo volto pubblico nella veste di "General Manager" e cofondatore dell'azienda, risultando noto ai fan della compagnia come "Razerguy". Nell'ambiente degli appassionati, Krakoff era famoso per rispondere personalmente a tutti i fan che gli scrivevano e per le numerose interviste che concedeva a ogni testata giornalistica.

Negli ultimi anni, dopo il pensionamento da Razer, con cui ha comunque continuato a collaborare con la carica di Presidente Emerito, Krakoff ha fondato MindFX Science, un'azienda specializzata nella vendita di bevande energetiche e snack per i videogiocatori, che avrebbero dovuto rappresentare una "alternativa sana agli energy drink ad alto tasso di caffeina e un prodotto perfetto da assumere prima di un allenamento".

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4