Motorola torna finalmente in positivo, Lenovo tira un sospiro di sollievo

Motorola torna finalmente in positivo, Lenovo tira un sospiro di sollievo
di

Potremmo quasi definire quella di oggi come una giornata storica per Motorola e in generale per il mondo degli smartphone. Infatti, il noto brand, ora sotto gestione Lenovo, è finalmente tornato in positivo, dopo diversi anni particolarmente difficili. Questo è un segnale piuttosto rassicurante, che può far tirare un sospiro di sollievo a Lenovo.

La notizia è arrivata direttamente da Lenovo ed è successivamente stata riportata dai colleghi di CNET in un articolo chiamato "Motorola genera nuovamente profitti dopo anni difficili, afferma Lenovo". Lo storico brand del campo smartphone ha passato anni piuttosto difficili. Motorola era stata infatti venduta a Google nel 2011 per una cifra pari a ben 12,5 miliardi di dollari, ma il colosso californiano non riuscì mai a far decollare veramente quella collaborazione, indebolendo in modo piuttosto consistente il brand e rilegandolo a un ruolo di secondo piano nel mercato smartphone.

Per questo motivo, nel 2014 Google firmò un accordo con Lenovo per la cessione del 95% di Motorola Mobility, acquistata per una cifra che si avvicina ai 3 miliardi di dollari. Nel 2016, la multinazionale cinese ha acquisito completamente l'azienda. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e la gestione Lenovo ha pian piano iniziato a dare i suoi frutti, innanzitutto realizzando ottimi smartphone, come potete leggere nella nostra recensione di Motorola Moto G7 Plus, e poi cercando di portarsi a casa importanti fette di mercato.

Non era però affatto scontato il fatto che il brand tornasse a generare profitti e il fatto che ci sia riuscito è un ottimo segnale non solo per Motorola, ma per l'intero mercato degli smartphone. Stando a quanto riportato da CNET, la gestione Lenovo è riuscita a rilanciare il brand in mercati molto importanti come l'America Latina, gli Stati Uniti d'America e l'Europa. Insomma, signore e signori, Motorola è tornata e sembra avere degli ottimi piani per il futuro (chi ha detto Motorola RAZR V3?).

FONTE: CNET
Quanto è interessante?
1
Motorola torna finalmente in positivo, Lenovo tira un sospiro di sollievo