Move Mirror, l'IA di Google in grado di riconoscere la vostra posa tra 80.000 immagini

di

Google è una delle compagnie più attive per quanto riguarda lo sviluppo delle intelligenza artificiali, e quella di cui vi parliamo oggi difficilmente sarà in grado di rivoluzionare il mondo, ma il suo uso può rivelarsi comunque molto divertente. Stiamo parlando di Move Mirror, un'IA con la passione per i passi di danza.

Essenzialmente Move Mirror è in grado di registrare brevi video del vostro corpo mentre si muove, per poi riconoscere le pose utilizzate e confrontarle con un database composto da 80.000 immagini di persone intente a ballare esattamente come voi. Una volta che avrete fatto l'accesso al sito web e fornito gli opportuni consensi, Move Mirror sfrutterà la vostra webcam ed un particolare modello di computer vision, chiamato PoseNet, per scansionare la posizione del vostro busto e dei vostri arti.

Grazie ad un rapido confronto tra le 80.000 immagini presenti nel suo database, l'IA è in grado di affiancare al vostro video in tempo reale la fotografia di un'altra persona mentre assume la vostra stessa posa, con la più alta precisione possibile.

L'intento per Google non è solo quello di dimostrare le potenzialità della computer vision nel riconoscere i movimenti del corpo umano, ma anche far capire alle persone che questa tecnologia necessita solamente di un computer ed una webcam per essere sfruttata: due elementi che ormai sono presenti in ogni casa. Inoltre il colosso di Mountain View ci tiene a precisare che i filmati registrati non vengono caricati su un server, ma vengono elaborati direttamente dal browser grazie all'uso della tecnologia TensorFlow.js.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Move Mirror, l'IA di Google in grado di riconoscere la vostra posa tra 80.000 immagini