MSI aggiorna la sua Gaming OSD App con una modalità dedicata al Ray Tracing

MSI aggiorna la sua Gaming OSD App con una modalità dedicata al Ray Tracing
di

MSI aggiornerà, a partire da ottobre, la Gaming OSD App dei suoi monitor, introducendo una nuova modalità, in grado di ottimizzare la tecnologia Ray Tracing delle nuove schede video NVIDIA GeForce RTX.

Come vi abbiamo ampiamente fatto sapere in questo approfondimento, la tecnologia Ray Tracing in tempo reale, supportata dalle nuove schede video NVIDIA RTX, viene utilizzata per gestire al meglio la complessità dei riflessi e delle luci nei giochi. Per il calcolo delle luci sono necessarie enormi risorse computazionali e in passato sarebbe stato impossibile per le schede video calcolare una quantità così elevata di informazioni in real-time come avviene nel gaming.

Gaming OSD per i monitor curvi MSI (MPG e serie MAG 2018, eccetto il modello MAG341CQ) verrà ora aggiornato e ottimizzato per supportare il Ray Tracing delle schede RTX. Tra i vari titoli supportati, non mancherà il nuovo Shadow of the Tomb Raider.

Tra le altre cose, sarà possibile impostare differenti profili a seconda del titolo e sfruttare al massimo il Ray Tracing in tempo reale in base alle diverse esigenze, con la possibilità di utilizzare la funzione link-to-game per assegnare a ogni gioco le giuste impostazioni. Una volta avviato il gioco, la configurazione assegnata verrà impostata automaticamente per sfruttare al meglio il Ray Tracing.

Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

MSI aggiorna la sua Gaming OSD App con una modalità dedicata al Ray Tracing