MSI annuncia un imminente aumento dei prezzi di schede grafiche e componenti PC

MSI annuncia un imminente aumento dei prezzi di schede grafiche e componenti PC
INFORMAZIONI SCHEDA
di

ASUS a inizio gennaio ha annunciato, per il dispiacere dei consumatori, che avrebbe alzato i prezzi di schede madri, schede grafiche e componenti PC nel corso del 2021. Diverse aziende hanno seguito il suo esempio e l’ultima di queste è la taiwanese Micro-Star International o MSI, secondo una dichiarazione rilasciata nelle ultime ore.

Come riportato da DigiTimes, il presidente dell'azienda Joseph Hsu ha affermato che sarà necessario aumentare i prezzi delle schede grafiche personalizzate per far fronte all'offerta limitata che potrebbe persistere fino alla fine di quest’anno.

In una conferenza degli investitori tenuta il 23 marzo, Joseph Hsu ha sottolineato che la domanda finale di componenti e computer portatili da gaming con ogni probabilità resterà alquanto elevata per tutto il 2021 le spedizioni di ciascuna linea di prodotti dovrebbero crescere allo stesso modo con il tempo. Sebbene i profitti registrati da MSI nel 2020 abbiano permesso alla società di raggiungere il livello annuale più alto mai registrato, sussistono fattori come l’apprezzamenti della valuta nazionale, l’aumento delle spese di trasporto e marketing e i ritardi nelle spedizioni marittime, i quali causano la crescita continua dei costi.

Sempre secondo Hsu, le spese di trasporto inizieranno a diminuire dopo marzo 2021 quando il sistema logistico globale avrà gradualmente ripreso il suo stato normale. Sarà necessario aspettare il 2022, quindi, per ritrovare schede grafiche, schede madri e altre componenti hardware a prezzi più normali. Lo stesso accadrà anche con EVGA e ZOTAC, le quali hanno aumentato i prezzi delle GPU NVIDIA GeForce RTX serie 30 custom.

Tra gli ultimi prodotti personalizzati lanciati da MSI ci sono in particolare la nuova Radeon RX 6900 XT GAMING X TRIO e anche ben cinque nuovi modelli della scheda video NVIDIA GeForce RTX 3060.

FONTE: DigiTimes
Quanto è interessante?
1