MSI e Corsair insieme per una scheda grafica raffreddata a liquido

di

MicroStar International, tramite la sua pagina Facebook, ha rivelato che è vicino il rilascio di una scheda grafica raffreddata a liquido. La società non ha ancora dichiarato qual è la data di uscita e altri dettagli in merito, ma supponiamo che la GPU sarà una NVIDIA GeForce GTX 980 Ti.

AMD è oramai abituata a comporre schede video raffreddate tramite un dissipatore ad anello chiuso, basti vedere la Radeon R9 295X2 o la nuova Radeon R9 Fury X. Questa pratica ha senza dubbio catalizzato l'attenzione su questa tipologia di soluzioni, perché anche società come EVGA hanno rilasciato prodotti di questo genere. 
A quanto pare, MSI ha deciso di lanciare un scheda grafica raffreddata a liquido, con a bordo uno dei dissipatori AIO di Corsair.

Se torniamo un po' indietro, fino al Computex 2015, ricordiamo che MSI mostrò lì un prototipo di GPU che montava un adattatore contenente liquido, tramite il quale la scheda veniva tenuta fresca. Con il nuovo prodotto, il dissipatore dovrebbe essere un bracket Corsair HG10.

Questo è tutto ciò che al momento sappiamo.
Le frequenze di fabbrica sono ancora ignote, anche se saranno presumibilmente molto più alte di quelle del design reference.
Non è nemmeno chiaro se MicroStar International abbia intenzione di iniziare una serie di prodotti o limitarsi ad un unico, esclusivo modello.
E' sicuramente una soluzione interessante quella che MSI vuole adottare, ma speriamo che il prezzo non sia troppo alto. 

Quanto è interessante?
0
MSI e Corsair insieme per una scheda grafica raffreddata a liquido