La NASA ha acceso per la prima volta l'elicottero diretto verso Marte, ma non sul pianeta

La NASA ha acceso per la prima volta l'elicottero diretto verso Marte, ma non sul pianeta
di

Insieme all'importantissimo rover Perseverance, la NASA ha lanciato all'interno del pacco che raggiungerà il Pianeta Rosso anche il primo velivolo che effettuerà un volo su Marte: l'elicottero Ingenuity. Non è stato ancora acceso sulla superficie marziana, ma durante il suo lungo viaggio attraverso lo spazio.

Poco più di una settimana dopo il lancio, l'agenzia spaziale ha alimentato le batterie agli ioni di litio dell'elicottero e ha iniziato a caricarle. L'elicottero ha caricato fino al 35% in un periodo di otto ore, secondo quanto ha affermato la NASA. Lo stato di carica ideale che lo strumento manterrà durante il suo viaggio di sei mesi su Marte.

"Questa è stata una grande pietra miliare, poiché è stata la nostra prima opportunità di attivare Ingenuity e dare alla sua elettronica un 'test' da quando l'abbiamo lanciato il 30 luglio", afferma Tim Canham, il responsabile delle operazioni per Mars Helicopter presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA. "Poiché tutto è andato secondo le regole, eseguiremo la stessa attività ogni due settimane circa per mantenere uno stato di carica accettabile."

Si tratta di una buona notizia, poiché significa che l'elicottero è sopravvissuto al lancio e sta bene. "Abbiamo ancora molti primati da fare prima di poter tentare il primo test di volo sperimentale su un altro pianeta, ma in questo momento ci sentiamo tutti molto bene per il futuro", ha dichiarato infine un'entusiasta MiMi Aung, responsabile del progetto Ingenuity Mars Helicopter.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3