La NASA ha approvato la costruzione di un telescopio per studiare il Big Bang

La NASA ha approvato la costruzione di un telescopio per studiare il Big Bang
di

SPHEREx è un progetto di una missione spaziale che ha, tra le tante cose, l'obiettivo di ottenere dati su oltre 300 milioni di galassie e oltre 100 milioni di stelle nella Via Lattea. La missione è ora in "Fase C", il che significa che la NASA ha dato l'approvazione per i progetti preliminari e inizierà la fase di progettazione finale.

I dati che si otterranno dal prossimo osservatorio spaziale aiuteranno gli scienziati a cogliere meglio la composizione delle stelle e di altri corpi dell'Universo, fornendo anche stime migliori delle rispettive distanze dalla Terra. L'obiettivo è quello di costruire una mappa spettroscopica 3D dell'intero cielo notturno, alla luce del vicino infrarosso.

Una mappa del genere potrebbe tornare utile agli addetti ai lavori per trovare segni di inflazione cosmica, teorizzata per essere avvenuta meno di un miliardesimo di secondo dopo il Big Bang, l'inizio dell'espansione del nostro cosmo. Non solo: il telescopio studierà à le stelle della nostra Via Lattea alla ricerca di ghiaccio d'acqua e molecole organiche congelate.

Dopo aver ottenuto l'approvazione dell'agenzia spaziale americana, il team punta a trascorrere i prossimi 29 mesi a costruire componenti e portare a termine il progetto. SPHEREx è previsto per una finestra di lancio da giugno 2024 ad aprile 2025... sempre se tutto andrà secondo i piani, visto che non tutti i progetti di questo tipo vedono la luce.

Insomma, sicuramente una missione che potrebbe far luce su un momento oscuro del passato. Staremo a vedere se tutto ciò possa essere fattibile.

Quanto è interessante?
2