La NASA ha bisogno del tuo aiuto per mappare l'asteroide Bennu

La NASA ha bisogno del tuo aiuto per mappare l'asteroide Bennu
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La sonda OSIRIS-REx ha iniziato a mappare l'asteroide Bennu da dicembre scorso, il risultato è una dettagliata mappatura fotografica. Ora si dovrebbe passare alla fase 2: individuare un sito d'atterraggio che sia sicuro. Un lavoro tedioso e lungo, per cui la NASA ha chiesto l'aiuto del pubblico.

Di cosa si tratta? Di contare individualmente ogni singolo sasso immortalato dall'obiettivo della sonda. Più o meno. L'annuncio della NASA:

"Per la sicurezza del veicolo spaziale, il team della missione ha bisogno di un catalogo completo di tutti i massi nelle prossimità dei potenziali siti di raccolta campioni, e invita i membri del pubblico ad assistere il team di missione OSIRIS-REx nel portare a termine questo compito essenziale", ha detto Dante Lauretta, dell'Università dell'Arizona.

La NASA ha unito le forze con CosmoQuest, un progetto del Planetary Science Institute che supporta le iniziative scientifiche dei cittadini. Attraverso questa piattaforma è possibile usare la stessa interfaccia adoperata dagli scienziati, con cui mappare i massi dell'asteroide, i crateri, così come altri oggetti di interesse. La precisione richiesta è massima, ma non è un compito complicato. Alla portata di ogni amante della scienza e dello Spazio, verrebbe da dire.

Un tutorial permette di prendere dimestichezza con il mezzo, che comunque richiede un ampio schermo e un mouse estremamente preciso. Se ve la sentite, potete tentare a questo link. La ricompensa per il vostro aiuto? Gloria eterna, ovviamente.

FONTE: Technology
Quanto è interessante?
3