La NASA ha intenzione di portare degli astronauti giapponesi sulla Luna

La NASA ha intenzione di portare degli astronauti giapponesi sulla Luna
di

Il giornale giapponese, The Mainichi, ha riportato che l'amministratore della NASA Jim Bridestine vuole inviare sulla Luna degli astronauti giapponesi. Il quotidiano cita numerose fonti molto affidabili. L'articolo afferma che Bridestine abbia suggerito l'idea durante una visita non ufficiale, nel Settembre 2019, con alcune importanti industrie.

Nell'incontro con le industrie, incluso anche lo "Space Policy Committee" del governo Giapponese, Bridestine ha immaginato un futuro nel quale gli astronauti giapponesi raggiungano quelli americani sulla superficie lunare.

La NASA ha in progetto della missioni molto ambiziose per portare gli astronauti americani sulla Luna, come parte del programma Artemis nel 2024. La missione prevede una stazione spaziale in orbita attorno al nostro satellite naturale, chiamata Lunar Gateway. L'obiettivo è arrivare ad avere una base fissa sulla superficie lunare.

In Maggio, primo ministro giapponese Shinzo Abe ha incontrato Donald Trump, per discutere di una cooperazione nell'esplorazione spaziale. Meno di quattro mesi dopo, la Nasa e l'agenzia spaziale giapponese hanno annunciato che lavoreranno insieme alla costruzione del Lunar Gateway.

In accordo con "The Mainichi", questo accodo è anche un modo per tenere sotto controllo le ambizioni della Cina e del suo imponente programma spaziale, compresi strani satelliti che si schiantano sulla sua superficie.

Le più potenti nazioni del globo stanno gareggiando per conquistare la Luna, un avamposto strategico, e la Cina è sulla buona strada per inviare il suo primo equipaggio umano.

Quanto è interessante?
3