La NASA ha inviato dei topi nello spazio, ecco cosa fanno sull'ISS

di

Topi nello spazio. No, non è il risultato della grossa quantità di batteri e funghi presenti sulla Stazione Spaziale Internazionale, ma uno studio svelato dalla NASA direttamente sul proprio blog ufficiale.

Nell'annuncio gli scienziati dell'Agenzia Spaziale Americana affermano di aver inviato un piccolo modulo di topi appositamente progettato per la Stazione Spaziale Internazionale. Questo consentirà ai ricercatori di studiare il comportamento dei roditori da remoto tramite un feed video. Uno stralcio è stato pubblicato direttamente su YouTube ed è visibile in apertura.

I topi, come si può vedere nel filmato, sembrano a disagio nei primi giorni d'esperimento. Il comportamento è senza dubbio insolito e si spostano continuamente nella gabbia, probabilmente cercando di capire meglio dove si trovano. Nel giro di pochi giorni però sembrano adattarsi al nuovo ambiente ed usano la mancanza di gravità a loro vantaggio per gli spostamento.

L'undicesimo giorno i topi apprezzano l'assenza di gravità, e trasformano l'intero modulo in una sorta di ruota come quella dei criceti.

I ricercatori della NASA vogliono capire meglio se i topi continuano ad effettuare le stesse attività che sono soliti fare sulla Terra oppure no. Nelle prime parti dello studio, i topi sembrano mantenere intatta la maggior parte della routine quotidiana, inclusa l'alimentazione.

Questa ricerca potrebbe consentirci di capire meglio come preparare gli umani alle future missioni su Marte.

FONTE: bgr
Quanto è interessante?
7