No, la NASA non ha creato un 13esimo segno zodiacale: ecco la storia di Ofiuco

No, la NASA non ha creato un 13esimo segno zodiacale: ecco la storia di Ofiuco
di

No, la NASA non spostato il calendario astrologico in modo da eliminare i segni zodiacali e, sopratutto, non ha creato un 13esimo segno. Si tratta, infatti, di bufala riemersa più volte nell'ultimo decennio. Ofiuco è una delle 13 principali costellazioni dello zodiaco, secondo gli antichi babilonesi.

Circa 3.000 anni fa, i babilonesi decisero di non includerlo perché seguirono il calendario di 12 mesi e assegnarono le altre 12 costellazioni, o segni zodiacali, ai diversi mesi. "Le costellazioni hanno dimensioni e forme diverse, quindi il Sole trascorre diverse lunghezze di tempo con ognuna: Vergine per 45 giorni, Scorpione per soli 7 giorni, ad esempio. Per fare una corrispondenza ordinata con il loro calendario di 12 mesi, i babilonesi ignorarono il fatto che il Sole si muovesse effettivamente attraverso 13 costellazioni, non 12. Quindi hanno assegnato a ciascuna di queste 12 costellazioni pari quantità di tempo", ha spiegato la NASA.

Un altro punto più ovvio che l'agenzia ha dovuto sottolineare nel suo post è che la NASA non studia l'astrologia. Si tratta infatti di una pseudoscienza, il che significa che non mostra i criteri tipici di scientificità ed è priva di fondamenti scientifici. Tuttavia, ciò non ha impedito agli abitanti della Terra di rivolgersi alle stelle per dettare il loro futuro in tutti questi secoli.

Chi fa parte del segno Ofiuco? I nati sotto questa costellazione tra il 28 novembre e il 17 dicembre. Insomma, in sostanza la NASA non ha cambiato proprio nulla... poiché il 13 segno zodiacale è sempre esistito.

FONTE: cnn
Quanto è interessante?
3