Anche la NASA prenderà sul serio gli UFO e inizierà a studiarli

Anche la NASA prenderà sul serio gli UFO e inizierà a studiarli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bill Nelson, il nuovo amministratore della NASA, ha affermato recentemente che permetterà ai ricercatori della NASA di studiare gli UFO, che ultimamente stanno facendo parlare di sé dopo che la CIA ha reso disponibili tutti i suoi documenti sulla questione e molti altri organi competenti ne stanno parlando seriamente.

"Non sappiamo se sono extraterrestri. Non sappiamo se sono dei nemici. Non sappiamo se si tratta in realtà di un fenomeno ottico", ha dichiarato Nelson alla CNN in un'intervista. "Non pensiamo comunque che sia un fenomeno ottico a causa delle caratteristiche descritte dai piloti di jet della Marina [...] e quindi vogliamo sapere cosa sono".

I funzionari dell'agenzia spaziale americana non si focalizzeranno sul fenomeno UFO creando un team specializzato, ma studieranno semplicemente le diverse sfaccettature dei velivoli non identificati come meglio credono. "Non ci sono molti dati e... gli scienziati dovrebbero essere liberi di seguire queste indicazioni e non dovrebbero essere stigmatizzate", ha dichiarato invece alla CNN Jackie McGuinness, addetto stampa della NASA.

Le dichiarazioni dell'agenzia spaziale americana arrivano in concomitanza con l'annuncio del rilascio del rapporto del Pentagono sugli UFO; quest'ultimo - che sarà pubblicato entro il 25 giugno - dovrebbe fornire conclusioni più solide su questi oggetti volanti non identificati. Ad aver alimentato la questione, oltre i vari video che sono stati pubblicati online, è stato anche Barack Obama, nel corso di un'intervista rilasciata al "Late Late Show".

FONTE: cnn
Quanto è interessante?
7