NASA, il razzo che tornerà sulla Luna in movimento: diretta imminente

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Signore e signori, è tutto pronto: finalmente la NASA sta per compiere un grande passo per quel che concerne il suo gigantesco razzo (l'obiettivo finale è tornare sulla Luna). Infatti, quest'ultimo verrà messo in movimento, anche se non esattamente nel modo in cui potreste pensare.

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge e Gizmodo, a partire dalle ore 22:00 del 17 marzo 2022 sul canale ufficiale YouTube della NASA verrà trasmesso il trasporto dello Space Launch System, ergo il razzo che l'Agenzia Spaziale statunitense vuole utilizzare per tornare sulla Luna, verso la piattaforma di lancio principale del Kennedy Space Center in Florida (il viaggio dovrebbe durate circa 11 ore, quindi non aspettatevi uno "show" particolarmente intrattenente, ma gli appassionati del mondo spaziale sicuramente apprezzeranno). Insomma, dopo circa un decennio di sviluppo e oltre 11 miliardi di dollari spesi, la NASA potrà presto finalmente iniziare i test del suo razzo.

La diretta streaming del 17 marzo 2022 è dunque più una "festa" per via del grande traguardo raggiunto, dato che ora lo Space Launch System della NASA è finalmente pronto, che una "missione", visto che per adesso il razzo è semplicemente in movimento verso la rampa di lancio LC-39B, dove verrà presto posizionato. Sarà poi proprio il Kennedy Space Center il luogo in cui l'Agenzia Spaziale statunitense svolgerà tutti i test del caso, che condurranno verso la missione Artemis I.

Quest'ultima secondo le stime potrebbe partire a maggio 2022, ma attenzione al fatto che per ora non si sta facendo riferimento alla Luna o a un equipaggio umano, bensì "solamente" a un prima fase in cui ci si limiterà a effettuare dei test (simulando il lancio vero e proprio). Insomma, siamo ancora un po' "lontani dal grande passo" (che dovrebbe avvenire entro il 2026), ma capite bene che si tratta di una novità non di poco conto per il mondo spaziale.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3
NASA, il razzo che tornerà sulla Luna in movimento: diretta imminente