La NASA studierà il cosmo attraverso un pallone grande quanto un campo da calcio

La NASA studierà il cosmo attraverso un pallone grande quanto un campo da calcio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La NASA ha dato il via ai lavori per una nuova missione che porterà al lancio di un gigantesco telescopio, alto 2 metri e mezzo, nella stratosfera a bordo di un pallone grande quanto un campo da calcio. Il telescopio si chiamerà ASTHROS ed osserverà le lunghezze d'onda della luce, che non sono visibili da suolo.

Il lancio è previsto a Dicembre 2023 dall'Antartide, dopo di che la corrente d'aria lo sposterà sul continente. Secondo quanto affermato, ASTHROS per completare gli obiettivi prefissati dovrà raggiungere un'altitudine di 24,6 miglia, pari a 39 chilometri.

Al suo interno sarà presente anche uno strumento in grado di misurare il movimento e la velocità del gas attorno alle stelle appena formate. Complessivamente, la missione dovrà esaminare quattro obiettivi, tra cui due regioni che formano le stelle nella Via Lattea, ma farà lumi anche sulla presenza di due tipi di ioni ad azoto che possono "rivelare luoghi in cui venti provenienti da stelle massicce ed esplosioni di supernova hanno rimodellato le nuvole di gas all'interno di queste regioni che formano le stelle". Secondo il Jet Propulsion Laboratory, attraverso un processo battezzato "stellar feedback", eventi come questo possono disperdere materiale ed ostacolare o bloccare la formazione stellare.

Il team della NASA mira proprio a saperne di più su come funziona questo processo, ed ottenere nuove informazioni che permetteranno agli scienziati di migliorare le simulazioni sull'evoluzione della galassia.

Il JPL ha concluso la prima parte del progetto ed inizierà i test all'inizio di agosto, per assicurarsi che tutte le componenti funzionino come previsto.

Di recente la NASA ha completato la progettazione del veicolo che esplorerà Psyche.

FONTE: JPL
Quanto è interessante?
5