La NASA testerà il sistema di protezione dagli asteroidi nel 2022

La NASA testerà il sistema di protezione dagli asteroidi nel 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'amministratore delegato della NASA, Jim Brindenstine, a più riprese ha sottolineato che la minaccia portata dagli asteroidi non deve essere sottovalutata in quanto rappresenta un problema serio per la Terra.

E per questa ragione, l'Agenzia Spaziale da lui diretta già da tempo ha messo a punto un sistema di difesa per evitare la distruzione del nostro pianeta. I piani sono stati resi noti in maniera più dettagliata in un post pubblicato sul blog ufficiale della NASA, su cui sono disponibili delle informazioni più precise sul piano.

Nel 2021 la NASA lancerà la navicella DART (Double Asteroide Redirection Test), progettata per sbattere direttamente su una roccia spaziale nota come Didymos B, che è la metà di un asteroide binario, Didymos A. I risultati di questo test potrebbero permettere alla NASA di migliorare i sistemi di difesa planetaria della Terra per i decenni a venire.

Al momento l'obiettivo principale della NASA è apprendere quanto più possibile sulla coppia di asteroidi, nella speranza che le osservazioni fatte dopo l'impatto dipingano un quadro chiaro di come una simile missione potrebbe potenzialmente salvare la Terra da un asteroide che potrebbe distruggerla.

E' bene precisare che i gemelli Didymos al momento non rappresentano una minaccia, ecco perchè sono degli ottimi obiettivi per effettuare lo studio. Didymos B è in orbita attorno al suo fratello maggiore, e la missione DART tenterà di cambiare la direzione.

L'idea di base è che un piccolo spostamento dell'orbita, fatta anni prima, possa evitare impatti potenzialmente mortali.

La missione verrà quindi lanciata nel 2021 e non raggiungerà il suo obiettivo prima del 2022.

FONTE: bgr
Quanto è interessante?
5
La NASA testerà il sistema di protezione dagli asteroidi nel 2022