La NASA torna alle origini: l'agenzia spaziale riutilizzerà il vecchio logo

La NASA torna alle origini: l'agenzia spaziale riutilizzerà il vecchio logo
di

Ritorno alle origini per la NASA, l'agenzia spaziale americana ha intenzione di tornare ad utilizzare il design del logo degli anni 70' soprannominato "verme". Il simbolo che tutti conosciamo oggi, infatti, con la tecnologia di quegli anni era un'icona difficile da riprodurre, stampare e molte persone la consideravano una metafora complicata.

Il famosissimo logo di oggi, il cerchio blu in cui all'interno possiamo trovare delle stelle, contornato da un'ellisse che rappresenta i viaggi spaziali e la V rossa che mima le ali stilizzati dei veicoli dell'aeronautica è chiamato "polpetta", venne introdotto nel 1992 ed è utilizzato fin da oggi dall'agenzia spaziale americana (non verrà sostituito in favore di quello vecchio).

Tuttavia, anche il "verme" è tornato alla ribalta. Il design retrò e moderno del vecchio simbolo dell'agenzia contribuirà ad inaugurare una nuova era moderna del volo spaziale umano. Inizialmente il logo verrà posto sul lato del veicolo di lancio di Falcon 9 che porterà gli astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale come parte del volo Demo-2, ora in programma da metà a fine maggio.

Ci sono buone probabilità che il logo verrà applicato in altre missioni ufficiali in futuro. L'agenzia sta ancora valutando come e dove verrà utilizzato. Nel frattempo, anche il ritorno umano sulla Luna ha ricevuto il suo logo ufficiale.

FONTE: nasa.gov
Quanto è interessante?
4
La NASA torna alle origini: l'agenzia spaziale riutilizzerà il vecchio logo